Calcio a 5, per l’Ostrense c’è l’ufficialità: sarà C1

Sciolti i dubbi in merito ad una possibile non iscrizione della storica società rossoblu: il tecnico Stefano Ravoni si troverà una rosa modificata ed ancora in fase di allestimento

Calcio a 5, l'Ostrense festeggia la promozione in C1
Calcio a 5, l'Ostrense festeggia la promozione in C1

OSTRA – La società, con una nota dello scorso 5 luglio, aveva già anticipato che avrebbe partecipato alla prossima C1, a smentita delle voci che l’avrebbero vista estromessa per alcune difficoltà organizzative. Ora, con la pubblicazione dell’organico delle squadre 2019-2020 del massimo campionato regionale, da parte del C.R. Marche, c’è anche l’ufficialità: l’Ostrense ci sarà.

A condurre il sodalizio rossoblu il tecnico Stefano Ravoni che si troverà una rosa modificata ed ancora in fase di allestimento. Nel frattempo, la notizia che i tanti tifosi di Ostra aspettavano con trepidazione è arrivata.

Saranno 14 formazioni a contendersi l’accesso nelle competizioni nazionali, tra cui le ripescate Dinamis, Pianaccio, Cerreto e Nuova Juventina, le neopromosse Trecolli Montesicuro, Recanati C5, Real San Giorgio e appunto l’Ostrense, oltre alle confermate Jesi, Pieve d’Ico, Montelupone, Castrum Lauri, Futsal Potenza Picena e Olympia Fano.
Per una C1 che si preannuncia spettacolare.