Futsal, entusiasmo per l’Open Day della Trecolli Montesicuro

Una giornata dedicata a grandi e piccoli della storica società anconetana di Futsal. Non è mancata anche una parentesi dedicata alla pallavolo prima di lasciare la parola al presidente Marinelli, al DS Marchegiani e al player manager Bilò

Un momento dell'Open Day con alcuni protagonisti della TreColli

ANCONA- È stato un successo per grandi e piccoli l’OpenDay 2019 della Trecolli Montesicuro, formazione anconetana che quest’anno disputerà il campionato di Serie C1 di calcio a 5. Nel consueto scenario del pallone geodetico di Montesicuro, la giornata è stata dedicata perlopiù ai piccoli della Scuola Calcio che si sono esibiti in una serie di partitelle sotto gli occhi dei propri istruttori che con pazienza li hanno fatti giocare e divertire.

La società biancorossa, una delle più longeve nel panorama cittadino, oltre alla scuola calcio e alla formazione senior di Futsal ha anche un bel vivaio legato alla pallavolo. Sempre l’OpenDay si è arricchito anche di momenti di volley che hanno regalato spettacolo e divertimento ai presenti.

Nella parte finale ha preso la parola il presidente Giuseppe Marinelli prima di cederla al Direttore Sportivo Momi Marchegiani e al player manager Davide Bilò. I preparativi per la prossima stagione proseguono a gonfie vele anche se la rosa, per stessa ammissione del DS, non può ancora ritenersi completata. Presentati i primi due arrivi che sono Michele Marchionne, portiere classe 1997 dalla Mantovani e il pivot Lorenzo Di Placido, pronto a garantire goal pesanti in vista della stagione che verrà. Riconfermati Francesco Ciavattini, Tommaso Pinto, Renato Giordano, Francesco Masi e tanti altri protagonisti dell’ultimo anno in Serie C2.