Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Futsal, l’Italservice Pesaro sbatte sul muro Todis Lido di Ostia

Battuta d'arresto per i campioni d'Italia in carica. Una doppietta di Canal, le reti di capitan Tonidandel e Taborda non bastano per ottenere i 3 punti

LIDO DI OSTIA – Rallenta la sua rincorsa verso il primato in classifica l’Italservice Pesaro. Sul campo del Todis Lido di Ostia termina 4-4.

Nel primo dei due match di campionato in poco più di 48 ore, i campioni d’Italia in carica si devono accontentare di un pareggio. Un grande Todis limita le iniziative di Tonidandel e compagni e strappa un risultato fondamentale in chiave salvezza.

Passano subito i locali con Gattarelli, risponde l’Italservice con Taborda. Quindi, nuovo vantaggio del Todis con Motta. Canal prima e capitan Tonidandel firmano le due reti che fissano il 3-2 e con questo risultato si va al riposo.

Nella ripresa, Rocha trasforma il penalty del 3-3 e Barra completa la rimonta. Gli uomini di Fulvio Colini rialzano la testa e trovano subito il pari con Canal (doppietta per lui). Il gol del 4-4 sembra il preludio all’ennesima vittoria dell’Italservice, ma tutte le iniziative pericolose vengono bloccate da un fenomenale Di Ponto.

Ora, testa al prossimo incontro del prossimo martedì 10 dicembre: il primo dei due recuperi contro sul campo della Sandro Abate Avellino.