Il Cus Ancona U19 riconferma mister Ristè

La formazione Under19 affronterà anche nella prossima stagione il campionato nazionale. Nella scorsa annata risultati molto positivi con l'eliminazione dai playoff arrivata solo per mano dell'Italservice

Michele Ristè (al centro) con i gemelli Alessandro e Federico Benigni del Cus Ancona

ANCONA- Il Cus Ancona C5 prosegue le sue riconferme in vista della prossima stagione sportiva. Dopo aver annunciato Francesco Battistini ancora alla guida della prima squadra è arrivata anche la conferma per Michele Ristè che rivestirà il ruolo di tecnico della formazione Under19 che parteciperà al campionato nazionale. Con lui ci sarà anche Luca Donzelli, come preparatore dei portieri:

«Sono soddisfatto di quanto fatto nella scorsa stagione – spiega Ristè -. Essere arrivati in finale contro l’Italservice Pesaro è stata una bella soddisfazione anche se poi abbiamo dovuto cedere il passo ai nostri avversari. Sono soddisfatto per i risultati ottenuti. Molti ragazzi dell’under 19 hanno trovato il modo di allenarsi con la prima squadra. Alcuni di loro come Lamberti, Martin e Cancrini sono riusciti a collezionare alcuni gettoni di presenza in prima squadra, il che testimonia che il lavoro svolto ha dato i frutti sperati».

Si aspettano conferme sul formato del campionato e intanto viene anche svelata la data d’inizio preparazione: «Inizieremo a fine agosto, il campionato invece potrebbe scattare tra la fine di settembre e i primi di Ottobre in concomitanza con la Coppa Italia. Per quello che riguarda il girone spetterà alla federazione decidere quali squadre inserire. Lo scorso campionato le squadre marchigiane sono state divise. Non è detto che questo format venga confermato. Solo nei prossimi mesi sapremo quali saranno le nostre avversarie. Il campionato nazionale under 19 è una competizione piuttosto difficile da affrontare, una vetrina che dà la possibilità a molti giovani di mettersi in mostra, speriamo come Cus Ancona di ripetere i risultati appena ottenuti».