Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Borruto show. L’Italservice Pesaro batte il Meta Catania 9-4 e vola a punteggio pieno

Partita intensissima al Pala Nino Pizza. Gol, emozioni e tanto spettacolo. Gli uomini di Fulvio Colini, trascinati dal talento argentino, superano la formazione siciliana e salgono a quota nove punti in classifica

Borruto, sempre più capocannoniere del Pesaro

PESARO – L’Italservice Pesaro di Fulvio Colini supera 9-4 il Meta Catania. Sugli scudi la prova di Christian Alejandro Borruto, autore di una tripletta e tante giocate di qualità che infiammano il pubblico del Pala Nino Pizza. Partita intensa e ben giocata da entrambe le compagini, con il talento del Pesaro emerso specie nella ripresa – dopo una prima frazione chiusa 4-4 – grazie al gol di Borruto e le doppiette di Fortini ed Honorio. Vittoria fondamentale per Tonidandel e compagni che volano a punteggio pieno in classifica, in attesa dell’insidiosa trasferta campana contro il Lollo Caffè Napoli (sabato 27 ottobre).


Italservice Pesaro-Meta Catania 9-4 (4-4 p.t.)

ITALSERVICE PESARO: 1 Miarelli, 2 Gentiletti, 5 Tonidandel, 6 Caputo, 7 Fortini, 8 Salas, 9 Honorio, 10 Borruto, 14 Taborda, 15 Polidori, 16 Mateus, 18 Borea, 19 Marcelinho, 22 Micoli. All. Colini
META CATANIA BRICOCITY: 1 Thiago Perez, 3 Messina, 5 Silvestri, 7 Di Guida, 8 Ernani, 10 Constantino, 11 Tres, 12 Tornatore, 14 Amoedo, 20 Azzoni, 22 C. Musumeci, 28 Espindola, 74 L. Musumeci. All. Samperi
ARBITRI: Pezzuto di Lecce, Scarpelli di Padova, Parrella di Cesena, Cursi di Jesi (crono)
RETI: 1′ Constantino (0-1), 9′ C. Musumeci (0-2), 10′ Borruto (1-2), 13′ Borruto (2-2), 15′ Salas (3-2), 16′ Azzoni (3-3), 17′ Caputo (4-3) 19′ Ernani (4-4); 27′ Borruto (5-4), 28′ Fortini (6-4), 33′ Fortini (7-4), 34′ Honorio (8-4), 35′ Honorio (9-4)
NOTE: spettatori 650 circa; ammoniti Taborda, Amoedo, Ernani, Salas