Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Calcio a 5, vittoria per l’Apd Cerreto d’Esi: casa dolce casa

Dopo tre mesi la squadra di mister Amadei torna a giocare nel proprio palasport e supera 8-4 il Pianaccio

FABRIANO – Il ritorno tra le mura amiche del proprio palasport, dopo tre mesi di “esilio” altrove per la mancanza di certificazioni di agibilità, ha portato subito bene all’Apd Cerreto impegnato nel campionato di serie C1 di calcio a 5. I ragazzi di mister Paolo Amadei hanno superato per 8-4 il Pianaccio.

«Bellissima gara e tre punti molto importanti contro una diretta concorrente per la salvezza – commenta il match il direttore sportivo Maurizio Buratti. – Siamo partiti forte, 3-0, gli ospiti poi ci hanno raggiunto fino al 4-4, ma da lì in poi abbiamo ritrovato il nostro ritmo e abbiamo conquistato il successo per 8-4. La squadra sta attraversando un buon momento di forma e gioca bene».

Per l’Apd Cerreto sono andati in gol Neitsch (2), Smargiassi, Graziano e Lapponi con un poker di reti.

La formazione: Fabbri Andrea, Bruzzichessi Marco, Di Ronza Simone, Lo Muzio Pasquale, Graziano Luigi, Smargiassi Marco, Lo Muzio Antonio, Stazi Gianmarco, Lapponi Luca, Favale Antonio, Neitsch Gustavo, Piccioni Lorenzo.

L’Apd Cerreto sale al quintultimo posto in classifica con 13 punti in queste prime 12 giornate e inizia a vedere l’uscita dal tunnel della zona playout, anche se il cammino è ancora lunghissimo. «Importante continuare così», dice il direttore sportivo.

In vista c’è la difficile trasferta (venerdì 13 dicembre) sul campo della terza della classe Olympia Fano che ha 28 punti.