Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Una bellissima Pallamano Camerano sfiora il blitz con il Secchia Rubiera

La formazione gialloblu è andata vicinissima al colpo esterno nella tana di una delle più quotate formazioni della categoria. Nell'analisi di coach Campana c'è tutto il rammarico per la mancata vittoria

Pallamano Camerano a Rubiera
La Pallamano Camerano scesa in campo

CAMERANO- L’analisi delle ore successive alla partita è sicuramente più lucida ma non per questo offre meno rammarico alla Pallamano Camerano. La formazione di Serie A2 guidata da coach Davide Campana, dopo un’ottima partenza di campionato, ha consolidato il suo stato di forma andando ad impattare 20-20 nella tana del Secchia Rubiera una delle formazioni più quotate e quadrate della categoria. E nelle parole del tecnico c’è anche il rimpianto per non aver portato via qualcosa di più:

«C’è sicuramente rammarico per questo pareggio perchè abbiamo condotto la gara con grande personalità per cinquantacinque minuti, con un margine di 5 gol, poi nel finale ci siamo un po’ disuniti ed alla fine Rubiera ha colto il pareggio. Nel complesso un punto meritato, e guadagnato, considerando che i locali hanno avuto l’ultima palla per cercare il vantaggio, anche se una sconfitta sarebbe stata una punizione troppo severa. Abbiamo giocato un’ottima partita e abbiamo avuto l’ulteriore conferma che siamo cresciuti molto in questi anni, visto che possiamo giocarcela alla pari con chiunque. Faccio un plauso ai ragazzi».

IL TABELLINO DELLA GARA

SECCHIA RUBIERA – PALLAMANO CAMERANO 20-20

RUBIERA: Barbieri 1, Bartoli R. 1, Bartoli D., Benci 3, Benassi, Bortolotti, Filippini, Garau, Giovanardi 3, Oleari, Panettieri 4, Patroncini 5, Pedretti 1, Rivi, Salati, Strada All. Galluccio

CAMERANO: Antonelli, Badialetti 2, Bilò, Boccolini 2, Covali 5, D’Agostino 2, Francelli, Gardi, Giambartolomei, Grilli 3, Manfredi 2, Marinelli, Osimani, Sanchez, Scandali, Selmani 4 All. Campana

Arbitri: Russo – Testa