Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket VL Pesaro, Tyrique Jones presentato alla città

Presso la Sala del Consiglio Comunale di Pesaro la Carpegna Prosciutto Basket Pesaro ha presentato il suo pivot Tyrique Jones

Tyrique Jones

Oggi in casa Carpegna Prosciutto Basket Pesaro è stata la giornata dedicata a Tyrique Jones. Il pivot americano, sbarcato ieri in Italia, è stato presentato questa sera alla stampa assieme ai membri della dirigenza biancorossa.

«Non vedo l’ora di scendere in campo con la Vuelle, sono contentissimo di essere qui e pronto per questa stagione – ha subito esordito così Jones in conferenza – venire a Pesaro è stata un’opportunità importante che ho deciso di cogliere. Me ne hanno parlato benissimo anche alcuni giocatori che conosco e che sono passati da qui come Semaj Christon. Porto tanta energia e aggressività in campo, so difendere con grande intensità».

Numero di maglia 88 per Jones che spiega il motivo. «Giocherò con il numero 88 perché così mi chiamava sempre mio papà che è scomparso quando avevo quattro anni. In famiglia siamo da sempre dei grandi appassionati di sport, io ho iniziato con il football americano e poi sono passato alla pallacanestro. Sono in forma dato che nelle ultime settimane negli Stati Uniti ho preso parte alla Summer League. Ho giocato in Corea del Sud e Israele, campionati di livello dove ho acquisito esperienza anche per affrontare questa stagione in Italia. Finalmente avremo un po’ di pubblico sulle tribune che ci permetterà di sentire il grande calore di Pesaro».

Felice il presidente della Carpegna Prosciutto Ario Costa.  «Tyrique lo abbiamo inseguito, lo abbiamo voluto a tutti i costi e alla fine la nostra perseveranza è stata premiata. Era il giocatore che volevamo fin da subito, non è stato semplice portarlo qui ma ora siamo contenti di averlo con noi. È il giocatore ideale per la nostra squadra, gli auguro tutto il meglio insieme ai nostri colori».