Nuovo Citroen C5 Aircross Hybrid Plug-in
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Harley Davidson Route 76
Harley Davidson Route 76

Basket, VL Pesaro straordinaria a Brindisi. La settima giornata va in archivio

La formazione di Repesa domina a Brindisi e ottiene il quarto successo in campionato. Bologna resta capolista. Milano insegue

Abdur-Rahkman in azione (Foto: VL Pesaro)

Una Carpegna Prosciutto Basket Pesaro perfetta sbanca il Pala Pentassuglia di Brindisi e si regala una grande vittoria in trasferta alla ripresa del campionato dopo la pausa delle Nazionali. Ancora senza capitan Carlos Delfino e Matteo Tambone ai box per problemi fisici, la formazione di coach Jasmin Repesa domina in lungo e in largo dal primo all’ultimo minuto sfoggiano la miglior presentazione stagionale.

Nel 102 a 74 finale in favore della VL è facile comprendere come la formazione biancorossa abbia giocato una grande partita dimostrando di essere una squadra forte che può dare fastidio a chiunque.

MVP della serata è il solito Abdur-Rahkman. La guardia americana della VL si dimostra ancora una volta la grande rivelazione del campionato e in quel di Brindisi mette in scena una prestazione da 23 punti, 6 rimbalzi e 7 assist in “soli” 28 minuti di impiego. Doppia cifra anche per altri 4 giocatori biancorossi. A fine partita sono 17 i punti per Leonardo Toté ai quali si aggiungono i 16 punti di Kravic, i 13 di Moretti e i 10 del neo arrivato Gudmundsson alla sua seconda partita in biancorosso dopo l’esordio con Milano di due settimane fa.

Nelle altre partite della settima giornata si conferma capolista solitaria la Virtus Bologna ancora unica imbattuta in questo campionato. La formazione di Sergio Scariolo da seguito al successo europeo contro il Valencia ed espugna il campo di Trento per 71 a 64. Dopo le buone prestazioni con la Nazionale si conferma in ottima forma Mannion autore di 15 punti e miglior realizzatore dei suoi.

Se Bologna continua a vincere tiene il passo l’Olimpia Milano che batte nettamente Trieste (98 a 81) e resta dietro di soli due punti. Partita superba di Mitrou-Long autore di 23 punti in 24 minuti a cui seguono i 18 di Hall e i 16 di Brandon Davies.

Altre tre vittorie casalinghe con Varese, Napoli e Brescia che battono rispettivamente Venezia, Treviso e Tortona. Per quest’ultima è il secondo ko consecutivo dopo l’eccellente avvio di stagione e ora i piemontesi sono terzi in classifica a 10 punti. Vittoria importante per Varese che aggancia proprio Tortona, mentre la Gevi Napoli sorpassa Treviso andando a quota 6 punti.

Seconda vittoria in campionato per la neopromossa Verona che vince sul campo ostico di Reggio Emilia agganciando proprio la formazione di coach Menetti a quota 4 punti. Nel 70 a 65 in favore dei Veneti ottima prova di Smith con 18 punti. Da sottolineare la buona prova del playmaker Cappelletti autore di 8 punti e ben 10 assist.

Nel posticipo della domenica sera chiude la giornata la vittoria della Dinamo Sassari contro l’altra neopromossa ovvero la Givova Scafati. Nel 86 a 76 finale domina Bendzius autore di 24 punti con un pazzesco 7/9 da tre punti. Sardi che salgono a quota 6 punti in classifica e si spostano dalla zona calda della classifica. Periodo negativo per Scafati che resta da sola in fondo alla classifica con 2 punti.