Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket, la VL Pesaro in cerca del centro titolare

La Carpegna Prosciutto continua l'assidua ricerca del pivot, l'uomo sul quale può e deve girare l'intera squadra. Poi mancherebbe solo il cambio del play

Aza Petrovic

PESARO- Un uomo sul quale può e deve girare l’intera squadra. Quello del pivot è sempre stato nella pallacanestro un ruolo centrale da ricoprire e in casa Carpegna Prosciutto la ricerca del numero 5 titolare è la parola d’ordine in questo momento. Con la squadra pressoché completa negli altri ruoli, in queste ore si sta lavorando all’approdo di un lungo che possa far fare un ulteriore salto di qualità alla squadra pesarese.

Coach Aza Petrovic, che in questo momento si sta godendo i suoi ultimi giorni di riposo in Croazia prima di ritornare in città il 16 di agosto, ha ribadito come queste siano ore fondamentali per la presa del pivot. La VL è infatti in attesa nelle prossime 24 ore di una risposta da parte di un giocatore molto gradito al coach croato e che rispecchia le caratteristiche ricercate, ovvero quelle di un profilo intenso ed atletico che possa dare una dimensione ben precisa alla squadra.

Un nome che è trapelato, anche se non è stato confermato da membri della società, è quello di Mikael Hopkins. Classe 1993 Hopkins nelle ultime due stagione ha giocato nel campionato sloveno con il Cedevita Olimpija con cui ha conquistato un titolo nel 2021 e sembrerebbe rispecchiare le caratteristiche che piacciono a Petrovic. Ulteriori novità attese nei prossimi giorni.

Exit mobile version