Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket, la VL in cerca di un playmaker. Pacheco torna in Argentina?

La Carpegna Prosciutto Pesaro avrebbe deciso di tornare sul mercato in cerca di un regista al posto del giovane brasiliano

Pacheco in maglia VL

PESARO- La cocente sconfitta contro Venezia in Supercoppa e le allarmanti dichiarazioni di Petrovic subito dopo nel post partita stanno facendo riflettere la Carpegna Prosciutto. I dubbi, avuti da molti tifosi, sui due giocatori brasiliani, espressi al loro arrivo in Italia si stanno confermando in queste prime uscite stagionali e dopo che lo stesso Coach che gli ha portati a Pesaro ha praticamente ammesso il suo errore le cose possono ora cambiare.

Il primo indiziato a lasciare presto Pesaro è il giovane playmaker classe ’99 Caio Pacheco. In un ruolo fondamentale la VL e Petrovic hanno capito di avere un problema e la società pesarese è attiva sul mercato per cercare una soluzione. Per Pacheco in queste ore si sta parlando di un suo possibile ritorno in Argentina, al Bahia, club con il quale l’esterno brasiliano ha militato negli ultimi 4 anni. Tuttavia al momento di buoni giocatori sul mercato non ce ne sono molti e, in questo momento, questa situazione non rende l’operazione né facile né veloce. I tagli finali della NBA dopo i training camp arriveranno a ottobre inoltrato e il margine di errore per la Vuelle è molto basso.

Per quanto riguarda Demetrio invece le valutazioni si stanno facendo anche sul numero 4 della VL anche se le possibilità di un suo upgrade con l’entrata in condizione dal punto di vista atletico potrebbe ancora dare qualche occasione al giocatore brasiliano.