Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket, una buona Goldengas crolla sul più bello: a Senigallia vince Ancona

Non è arrivato il riscatto biancorosso dopo il ko di Jesi. Buone indicazioni comunque per coach Riccardo Paolini

La Goldengas Senigallia

SENIGALLIA – Sprazzi di Goldengas Senigallia al PalaPanzini. Non è però bastata una buona prestazione per avere la meglio sulla Luciana Mosconi Ancona. I dorici si impongono 97-84.

Inizia nel segno del massimo equilibrio la seconda giornata di Supercoppa Serie B, il primo quarto termina 23-23. Copioni molto simili tra loro nel secondo e terzo periodo di gioco. Prima è Ancona a dettare legge imponendosi 26-17, reagisce la Goldengas nel terzo quarto che termina 27-19 in favore del quintetto di coach Riccardo Paolini.

Si decide tutto nell’ultimo quarto. E la Goldengas crolla proprio sul più bello. Il parziale di 29-17 sancisce il definitivo 97-84 sul tabellone del PalaPanzini.

Non è arrivato il riscatto biancorosso dopo il kappao di Jesi. Ci sono comunque buone indicazioni in vista del proseguo della stagione.