Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

La Thunder Matelica Fabriano deve attendere un’altra settimana per iniziare il campionato

In serie B di basket, è stata posticipata la partita d'esordio in programma domenica 13 ottobre a Pescara, per cui il battesimo nella nuova categoria per le ragazze di coach Porcarelli avverrà il 20 ottobre in casa contro Roseto

La Thunder Matelica Fabriano al termine di un allenamento

FABRIANO – Posticipato di una settimana l’inizio del campionato di serie B femminile per la neoprossa Thunder Halley Matelica Fabriano, che avrebbe dovuto esordire sabato 13 ottobre in trasferta a Pescara, ma la partita in terra abruzzese è stata posticipata al 4 novembre.

Per cui la Thunder giocherà la sua prima partita stagionale sabato 20 ottobre in casa contro le Panthers di Roseto (palazzetto di Matelica, ore 18). Si giocheranno regolarmente, invece, le altre due partite della prima giornata: Basket Girls Ancona – Perugia (13 ottobre) e Panthers Rosero – Olimpia Pesaro (17 ottobre).

Le ragazze intanto, sotto la guida di coach Andrea Porcarelli e del vice Michele Costantini, continuano con impegno la preparazione con l’obiettivo di recuperare tutte le giocatrici che per qualche problema fisico non sono riuscite a seguire con costanza gli allenamenti.

Domenica scorsa la Thunder ha vinto l’amichevole disputata contro una propria diretta avversaria nel girone B, la Pallacanestro Perugia, per 37-51. Una prestazione senz’altro confortante in vista del campionato.

Ricordiamo, infine, che sabato 13 ottobre la società Taurus Jesi, che collabora con la Thunder per i campionati giovanili, organizza un “open day” a cui sono invitate tutte le ragazze nate negli anni 2005, 2006 e 2007.