Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket, la Thunder Halley Matelica Fabriano scivola in trasferta. Coach Rapanotti: «Le ragazze reagiranno subito»

Si interrompe la striscia positiva delle biancoblù, sconfitte 61-55 a Castel San Pietro Terme (Bo). Ecco le parole dell'allenatore, che spinge sull'obiettivo playoff

Il pivot Alessia Franciolini
Il pivot Alessia Franciolini si fa largo sotto canestro (foto di Martina Lippera)

FABRIANO – Trasferta amara per la Thunder Halley Matelica Fabriano nella sesta giornata di ritorno del campionato di serie B femminile. Le ragazze di coach Christian Rapanotti hanno visto interrompere a Castel San Pietro Terme (Bo) la loro striscia di quattro vittorie di fila. La squadra di casa, la Magika, si è imposta per 61-55.

«Era una partita alla nostra portata che potevamo e dovevamo vincere – è il commento del tecnico fabrianese nel dopo gara -. In realtà, però, non siamo riusciti a correre in contropiede né a essere fluidi a difesa schierata, le ragazze non sono mai entrate in ritmo né in fiducia. Quando succede questo è naturale poi che si sbaglino tiri aperti che nelle ultime partite, invece, avevamo realizzato. La squadra si è innervosita con gli arbitri e questa è la cosa che mi dà più fastidio perché non possiamo e non dobbiamo pensare al metro dei direttori di gara, ma rimanere concentrati solo sulla partita. Castel San Pietro ha meritato e quindi dobbiamo saper accettare la sconfitta».

Questi i parziali del match: 14-13 al 10’, 29-20 al 20’, 42-29 al 30’, 61-55 finale. Il tabellino della Thunder Halley: Gonzalez 18, Franciolini 7, Michelini 4, Paffi 8, Baldelli 8, Zamparini 6, Stronati, Sbai, Ricciutelli 4, Bernardi, Ceccarelli ne, Zito.

La Thunder Halley resta ferma a quota 14 punti in classifica. «Ma la sconfitta della Libertas Forlì in casa per mano dell’Olimpia Pesaro lascia il terzo posto a soli due punti, con ancora tre partite da disputare, per cui abbiamo l’obbligo di giocarcela fino alla fine per cercare di raggiungere i playoff – dice coach Rapanotti. – Le ragazze hanno sempre dimostrato di saper cancellare le sconfitte e di esaltarsi in casa. Pertanto sabato 1 febbraio al palazzetto dello sport di Matelica (ore 18.30) arriva Ancona, capolista e assoluta dominatrice del campionato, ma questo è un grande gruppo e sono sicuro che venderemo cara la pelle».

Risultati della 15^ giornata (sesta di ritorno):

Magika Castel San Pietro – Thunder Halley Matelica Fabriano = 61-55

Basket Girls Ancona – Progresso Bologna = 53-41

Mycicero Senigallia – Happy Basket Rimini = 49-55

Libertas Rosa Forlì – Olimpia Pesaro = 62-63

Bsl San Lazzaro ha riposato.

La classifica aggiornata: Basket Girls Ancona 24; Progresso Bologna 20; Bsl San Lazzaro e Libertas Rosa Forlì 16; Thunder Halley Matelica Fabriano 14; Happy Basket Rimini e Magika Castel San Pietro 10; Olimpia Pesaro 6; Mycicero Senigallia 4.