Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

La Thunder Halley conferma Christelle Takrou e non solo…

Basket serie A2 femminile: sotto canestro arriva il volto nuovo Claudia Pallotta, affiancata ai confermati pivot Alessia Francolini e Camilla Ardito

Christelle Takrou, confermata guardia della Thunder Halley Basket in A2 (foto di Marco Teatini)

FABRIANO – Prosegue con piglio spedito l’allestimento della Thunder Halley Basket, neopromossa in serie A2 femminile di pallacanestro, in vista del raduno di lunedì 30 agosto previsto a Matelica.

Dopo le conferme nel reparto “piccole” di Benedetta Gramaccioni, Asya Zamparini, Francesca Stronati e Soukaina Sbai – annunciate nei giorni scorsi – la squadra del territorio Matelica/Fabriano nelle ultime ore ha reso nota anche la conferma di Christelle Takrou come guardia (classe 1998, 169 centimetri), che nella stagione appena conclusa ha prodotto 9,6 punti a partita, 3,5 palle recuperate e percentuali affidabili al tiro: 49% da due (39/80) e 35% da tre (23/66).

Per quanto riguarda il reparto “lunghe”, anche qui da evidenziare due conferme, la fabrianese Alessia Franciolini (classe 1997, 190 centimetri, 4,6 punti e soprattutto 8,4 rimbalzi nel campionato da poco concluso) e la civitanovese Camilla Ardito (classe 1989, 183 centimetri, lo scorso anno 5,8 punti e 7,7 rimbalzi). 

Alessia Franciolini (foto di Marco Teatini)
Camilla Ardito (foto di Marco Teatini)

Sotto canestro, inoltre, è arrivata la “novità” rappresentata da Claudia Pallotta, primo volto nuovo della campagna acquisti biancoblù. Classe 1999, 182 centimetri di altezza, originaria di Teramo, la Pallotta è giovane, ma già ha un bel bagaglio di esperienza sulle spalle a Bologna nella Fortitudo Rosa, a Schio, a Borgo Val di Taro, a Roseto, a Lucca in serie A1 nella scorsa stagione 2020/21, terminata ad Ancona con la Basket Girls negli ultimi due mesi. 

La nuova giocatrice Claudia Pallotta con il presidente Euro Gatti

Queste sono le sue prime dichiarazioni con la maglia marchigiana: «Sono molto felice di entrare a far parte della famiglia Thunder. Sono una giocatrice interna, ci metto sempre tanta grinta e mi piace il concetto di squadra. Darò il massimo in questa impegnativa stagione in serie A2, che la nostra formazione affronta da neopromossa, mi metto pienamente a disposizione della squadra e dell’allenatore».

Dice di lei il presidente Euro Gatti: «Claudia mi ha fatto subito una bellissima impressione, sia come ragazza solare e aperta venuta qui da noi con voglia di far bene, sia come giocatrice che sicuramente saprà darci man forte sotto canestro. Spero il meglio per lei e quindi per l’intera squadra».

Nei prossimi giorni sono attese altre novità di mercato, così da mettere a disposizione del confermato coach Orazio Cutugno una formazione completa fin dall’inizio della preparazione in vista del nuovo e impegnativo campionato.