Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

La The Supporter Jesi attende la capolista Roseto

Al PalaTriccoli arrivano gli abruzzesi, attualmente in cima alla classifca. L'Aurora è chiamata a dare segnali di vita, come richiesto anche dall'amministratore unico Altero Lardinelli

Nelson Rizzitiello (foto presa dal sito web dell'Aurora basket Jesi)

JESI – Cambio di atteggiamento o scelte drastiche. Alla vigilia del match contro Roseto, in casa Aurora risuonano ancora forti le parole dell’amministratore unico Altero Lardinelli. La pesante sconfitta nel derby contro Ancona brucia e la The Supporter Jesi, impantanata nei bassifondi della classifica, è chiamata a reagire immediatamente. Non sarà per nulla agevole, tuttavia, considerando che gli abruzzesi sono al vertice della classifica.

Il cambio allenatore, con contestuale promozione a primo coach di Francesco Francioni, non ha prodotto per il momento alcuna scossa. Domani, sul parquet del palas di via Tabano, Rizzitiello e compagni saranno chiamati a disputare una prova pressoché perfetta per provare ad avere la meglio dei solidi ospiti. L’ambiente è molto sfiduciato e le esigue presenze in tribuna lo confermano.

I playoff ad oggi, l’obiettivo stagionale, sono decisamente lontani, a differenza invece del playout nonché della retrocessione diretta. Insomma, urge una reazione immediata, anche perché Lardinelli è stato molto chiaro a proposito: se la prestazione degli arancioblu non sarà all’altezza, ci saranno conseguenze. Appuntamento alle ore 18, domani 21 novembre, al PalaTriccoli.

La gara contro la RivieraBanca Rimini invece, rinviata lo scorso 31 ottobre a causa del focolaio di Covid che ha colpito l’Under 19 arancioblù, si disputerà giovedì 23 dicembre 2021 alle ore 20.30 al palasport Flaminio.