Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Sesta sconfitta consecutiva per la Termoforgia

La Tezenis Verona, ben più forte dell'Aurora Jesi, vince grazie a un ottimo ultimo quarto. Buona la prestazione del neo arancioblu Rayvonte Rice

Termoforgia Jesi - Tezenis Verona

VERONA – Rice non basta. La Termoforgia Jesi cade anche a Verona, ed è la sesta sconfitta consecutiva. La bella prestazione del nuovo acquisto statunitense, autore di 29 punti, non è sufficiente a compiere il miracolo. Vince la Tezenis. Contro Ravenna, domenica 24 marzo alle ore 12, ci si gioca una stagione intera.

Verona dominante dal primo minuto di gioco, agevolata da una squadra – l’Aurora – piuttosto disorientata. Il nuovo acquisto Rayvonte Rice si mette subito in mostra, Preston Knowles è di nuovo in panca infortunato, Kevin Dillard, pur pagato, se ne è andato. I padroni di casa prendono il largo e gli arancioblu non riescono a reagire. 26-16 il punteggio del primo quarto. Ma nei secondi dieci minuti cambia tutto, con gli uomini di coach Damiano Cagnazzo che recuperano il divario e mettono addirittura la freccia, guidati proprio da Rice. Stavolta sono i veneti ad essere disorientati, e chiudono sotto di due lunghezze il primo tempo.

Si rientra in campo e la Termoforgia ricomincia a fare canestro, sempre con Rice. Ma Verona, che ha acquistato un certo Vujacic, alza la voce e riprende il controllo del match. Jesi, però, c’è, non si tira indietro e a 10 minuti dal termine è 64-61. La Tezenis prende coraggio e, grazie a un roster molto più consistente, allunga ulteriormente. A metà del quarto e ultimo quarto la partita è sostanzialmente terminata. Finisce 95-78.

TEZENIS VERONA – TERMOFORGIA JESI 95-78 (26-16; 44-46; 64-61; 95-78) 
TEZENIS VERONA: Dieng NE, Ferguson 4 (2/6 da 2, 0/2 da 3, 0/1 ai liberi), Poletti 11 (4/7 da 2, 1/5 da 3), Amato 12 (2/4 da 2, 2/6 da 3, 2/2 ai liberi), Severini 15 (5/5 da 3), Oboe 3 (1/3 da 3), Candussi 14 (6/8 da 2, 0/1 da 3, 2/2 ai liberi), Udom, Quarisa 2 (2/4 ai liberi), Ikangi 16 (2/2 da 2, 4/7 da 3), Vujacic 18 (0/1 da 2, 6/15 da 3). Head Coach: Luca Dalmonte

TERMOFORGIA JESI: Knowles Preston NE, Mentonelli Simone, Mascolo Bruno 9 (3/7 da 2, 0/2 da 3, 3/4 ai liberi), Baldasso Lorenzo 9 (1/2 da 2, 2/6 da 3, 1/1 ai liberi), Rinaldi Tommaso 15 (3/5 da 2, 3/4 da 3), Maspero Giacomo 3 (0/6 da 2, 1/4 da 3), Valentini Antonio, Rice Rayvonte 29 (1/7 da 2, 7/15 da 3, 6/7 ai liberi), Totè Leonardo 11 (4/7 da 2, 0/1 da 3, 3/4 ai liberi), Lovisotto Isacco (2/2 da 2). Head Coach: Damiano Cagnazzo

PARZIALI: 26-16; 18-30; 20-15; 31-17;