Sport

Basket, serie B: vincono solo Ancona e Montegranaro

La General Contractor Jesi perde in casa contro Roma. La Gondengas Senigallia sconfitta a Faenza. Civitanova cade al PalaRossini

General Contractor Jesi nel derby contro Montegranaro (FOTO CANDOLFI)

Ancona si prende il derby con Civitanova e continua a scalare la classifica di serie B, a caccia della miglior posizione playoff. Partita senza storia che i dorici hanno gestito agevolmente contro una squadra che sta lottando per evitare la retrocessione diretta. Spauracchio ancora più pressante, oggi, alla luce della bella vittoria della Sutor Montegranaro contro la diretta rivale Giulia Giulianova.

Perde in casa la General Contractor Jesi contro la Luiss Roma: un match che potrebbe pesare notevolmente al termine della regular season. Gli uomini di coach Francioni, infatti, restano in piena zona playout e rischiano grosso. Sconfitta anche la Goldengas Senigallia a Faenza, gara decisa nelle ultime azioni.

I RISULTATI: Luciana Mosconi Ancona-Virtus Basket Civitanova Marche: 79-55, Sutor Montegranaro-Giulia Basket Giulianova 101-70, Sinermatic Ozzano-Liofilchem Roseto 83-102, Real Sebastiani Rieti-Andrea Costa Imola: 81-73, Tigers Cesena-Rennova Teramo: 76-79, Raggisolaris Faenza-Goldengas Senigallia: 65-63, General Contractor Jesi – Luiss Roma: 71-99.

LA CLASSIFICA: 42 RivieraBanca Rimini (*), Liofilchem Roseto, 40 Real Sebastiani Rieti, 38 Kienergia Rieti (*), 36 Luciana Mosconi Ancona, 32 Sinermatic Ozzano, Andrea Costa Imola, 30 Goldengas Senigallia, 28 Raggisolaris Faenza, 26 Luiss Roma, 24 Rennova Teramo, 22 Tigers Cesena, 19 General Contractor Jesi, 6 Giulia Giulianova, Virtus Civitanova, Sutor Montegranaro.
(*) una partita in meno

Ti potrebbero interessare