Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket, serie B: ultima giornata di campionato, si attendono i verdetti

Ancona e Senigallia ai playoff, Jesi e Civitanova ai playout. Montegranaro cerca di evitare la retrocessione diretta

General Contractor Jesi nel derby contro Montegranaro (FOTO CANDOLFI)

Luciana Mosconi Ancona, Goldengas Senigallia, General Contractor Jesi e Virtus Civitanova. Sono le quattro squadre che sanno già, a prescindere dai risultati dell’ultima giornata di campionato, cosa le aspetta nella post-season. Le prime due disputeranno i playoff promozione (posizione in classifica da definire in base ai risultati), le restanti i playout per restare in serie B. Discorso diverso per la Sutor Montegranaro, che negli ultimi quattro tempi di stagione regolare si gioca la permanenza in serie B. I ragazzi di coach Coen sfidano fuori casa la capolista in corsa per la prima piazza: match che definire proibitivo è poco. Gara difficile anche per Giulianova, la diretta concorrente, che sarà ospite della Kienergia Rieti, quarta forza del campionato.

Le due marchigiane qualificatesi ai playoff disputano in casa l’ultima giornata. Ancona accoglie la Real Sebastiani Rieti, che la precede di quattro punti, mentre Senigallia proverà a battere Imola, appaiata in graduatoria. Sicura dei playout invece la General Contractor Jesi, che al PalaTriccoli attende Teramo. Ai playout anche Civitanova che fra le mura amiche se la vedrà con la Raggisolaris Faenza.

LE GARE IN PROGRAMMA: Virtus Civitanova-Raggisolaris Faenza, RivieraBanca Rimini-Luiss Roma, Goldengas Senigallia-Andrea Costa Imola, Luciana Mosconi Ancona-Real Sebastiani Rieti, Sinermatic Ozzano-Tigers Cesena, Kienergia Rieti-Giulia Giulianova, Liofilchem Roseto-Sutor Montegranaro, General Contractor Jesi-Rennova Teramo.

CLASSIFICA: 46 Liofilchem Roseto, 44 RivieraBanca Rimini, Real Sebastiani Rieti, 42 Kienergia Rieti, 40 Luciana Mosconi Ancona, 34 Goldengas Senigallia, Andrea Costa Imola, 32 Raggisolaris Faenza, Sinermatic Ozzano, 28 Luiss Roma, 26 Rennova Teramo, 22 Tigers Cesena, 19 General Contractor Jesi, 8 Virtus Civitanova, 6 Sutor Montegranaro, Giulia Giulianova.