Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket, serie B (playoff e playout): Senigallia e Ancona corsare in trasferta. Montegranaro beffa Cesena in Romagna

Nel derby marchigiano dei playout, vince agevolmente la General Contractor Jesi contro la Virtus Civitanova

General Contractor Jesi - Virtus Civitanova

Sorridono le marchigiane impegnate nei playoff promozione e nei playout di serie B, a parte una – Civitanova – che perde contro Jesi. Importantissima l’affermazione della Luciana Mosconi Ancona a Ragusa, brava a imporre il proprio gioco e conquistare gara 1 della post-season per salire in serie A2. Da applausi anche la vittoria della Goldengas Senigallia a Bisceglie. Venti i punti di Calbini, ben coadiuvato da Varaschin (18), Bedetti (14) e Gnecchi (14).

Passando ai playout, bella e sofferta la vittoria della Sutor Montegranaro a Cesena contro i Tigers. Dopo aver perso innumerevoli partite di appena una lunghezza durante la stagione regolare, gli uomini di coach Cagnazzo si riscattano nel momento più importante, aggiudicandosi la prima gara della serie in trasferta. Nel derby marchigiano per mantenere la categoria, invece, la General Contractor Jesi si impone abbastanza agevolmente sulla Virtus Civitanova nonostante una partenza favorevole agli ospiti.

Gara due dei playoff e dei playout è in programma mercoledì prossimo, sempre nel medesimo palazzetto odierno.

PLAYOFF PROMOZIONE

Virtus Kleb Ragusa – Luciana Mosconi Ancona: 55-67

Lions Basket Bisceglie – Goldengas Senigallia: 72-75

PLAYOUT

General Contractor Jesi – Virtus Civitanova: 85-46

Tigers Cesena – Sutor Montegranaro: 59-60