Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket serie B, la Goldengas Senigallia tira fuori l’orgoglio: battuta Imola col brivido

I biancorossi riscattano il passo falso casalingo con Roma e strappano 2 punti pesantissimi. Giacomini e compagni però hanno rischiato nel finale

Uno scatto di Imola-Goldengas Senigallia

IMOLA – La Goldengas Senigallia fugge, si fa rimontare ma poi reagisce da grande squadra. I biancorossi passano sul parquet della Andrea Costa Imola 60-68 e tornano al successo.

Le due squadre arrivavano a questo appuntamento, l’ultimo del girone di andata del gruppo C di Serie B, in un momento delicato. I padroni di casa erano reduci dal rinvio dello scorso weekend, a causa del mini focolaio scoppiato all’interno del proprio spogliatoio. La Goldengas, invece, dalla sconfitta interna contro Roma, del tutto imprevista.

L’equilibrio regna sovrano per lunghi tratti del match. I parziali, specialmente di inizio gara, fungono da chiara testimonianza. Le due compagini arrivano all’intervallo sul 25-25 (11-13, 14-12). Capitan Giacomini e compagni fuggono nel finale del terzo quarto (17-24), presentandosi con un buon +7 all’ultimo segmento di gara. Poi i biancorossi buttano via tutto il vantaggio accumulato, Imola si ritrova addirittura sul +3 a quattro giri d’orologio dalla fine. La Goldengas, nel momento più difficile forse della stagione, tira fuori l’orgoglio e reagisce alla grande: Giacomini inventa, Bedin e Varaschin realizzano e i biancorossi effettuano il controsorpasso, dilagando prima della sirena. Il parziale recita 18-19, il risultato finale 60-68.

La Goldengas strappa così 2 punti fondamentali per la corsa playoff.