Sport

Serie B: Fabriano consolida il terzo posto, buon momento per Matelica

Per quanto riguarda le marchigiane, bella vittorie anche di Jesi, mentre Ancona è stata superata a Imola nel finale

Una schiacciata di Provvidenza della Halley Matelica

FABRIANO – La diciottesima giornata del campionato di serie B di basket è stata favorevole a Fabriano, Jesi e Matelica, mentre Ancona è uscita sconfitta da Imola, e Senigallia ha riposato.

Iniziamo in ordine di classifica con la Ristopro Fabriano che ha vinto molto nettamente a Santacangelo con i Tigers Romagna per 66-93 e consolida così il 3° posto in graduatoria con 26 punti, distanziando di ben sei lunghezze le tre dirette inseguitrici (che hanno tutte perso). I cartai di coach Daniele Aniello hanno rispettato il pronostico che li vedeva favoriti sull’ultima della classe, tirando alla fine con eccellenti percentuali (56% da due, 57% da tre). Cinque uomini in doppia cifra per Fabriano, su tutti Centanni e Papa con 18 punti a testa.

Sconfitta beffarda subita dalla Luciana Mosconi Ancona di coach Piero Coen e Imola (sponda Andrea Costa): 68-67 il risultato finale, con il tiro sulla sirena di Carnovali (top scorer dorico con 19 punti) che è stato “sputato” dal canestro. Ancona ha giocato senza Ciribeni e con Giombini out dopo 4’, ciononostante all’inizio dell’ultimo periodo era avanti di 14. Poi è iniziata la rimonta vincente dell’Andrea Costa. La Luciana Mosconi resta a quota 20 punti in classifica.

Successo rotondo conquistato dalla General Contractor Jesi sul San Miniato per 90-73: cinque uomini di coach Marcello Ghizzinardi sono andati in doppia cifra, in primis Rocchi a quota 19 (con 4/5 da tre). I leoncelli avanzano a 18 punti in graduatoria.

Prosegue, infine, il buon momento della Halley Matelica di coach Tony Trullo, che batte con una buona difesa la Virtus Imola per 78-65 (top scorer Riccio con 17 punti) e per la prima volta in stagione abbandona il fondo della classifica.

Gli altri risultati: Faenza – Fiorenzuola 86-75, Rieti – Ozzano 73-71, Empoli – Piacenza 79-77. Ha riposato Senigallia.

Classifica: Rieti 32; Faenza 28; Fabriano 26; Piacenza, Fiorenzuola e Ancona 20; Ozzano e Jesi 18; Virtus Imola 16; Senigallia e Andrea Costa Imola 14; San Miniato 10; Empoli e Matelica 6; Romagna 4.

Ti potrebbero interessare