Continuano gli incentivi Citroen
Continuano gli incentivi Citroen
Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket serie A2 donne, c’è il derby tra Ancona e Matelica

Basket Girls e Halley Thunder si affrontano per la prima volta nel secondo campionato nazionale: appuntamento il 26 novembre al PalaScherma

A sinistra Serena Bona della Basket Girls Ancona e a destra Martina Grassia della Halley Thunder Matelica si confronteranno sotto canestro

FABRIANO – L’ottava giornata propone per la prima volta in serie A2 femminile il derby marchigiano tra Basket Girls Ancona e Halley Thunder Matelica. L’appuntamento è previsto per domani, sabato 26 novembre, al PalaScherma di Ancona alle ore 19.

La Basket Girls di coach Sandro Castorina e la Halley Thunder di coach Orazio Cutugno si trovano appaiate in classifica a quota 6 punti con un bilancio di 3 vittorie e 4 sconfitte. Entrambe sono reduci da “debacle” abbastanza nette: Ancona -12 a Selargius, Matelica -14 in casa per mano di Firenze. Le doriche, tra l’altro, vengono da tre sconfitte consecutive dopo uno scoppiettante avvio di stagione; le matelicesi, dal canto loro, sono state altalenanti nel rendimento in questi primi due mesi di campionato.

Ci sono tutti i presupposti, dunque, per assistere ad una partita intensa, in cui i punti in palio iniziano ad essere importanti visto che la classifica comincia a “sgranarsi” un po’.

Sono numerose le ex di turno, da entrambe le parti, a cominciare da Albanelli (ora ad Ancona, lo scorso anno a Matelica) e Gramaccioni (da tre anni a Matelica, nel 2015/16 ad Ancona), inoltre le biancoblù Zamparini e Michelini che hanno svolto una parte del loro percorso giovanile in maglia Basket Girls.

Tra le giocatrici numericamente più in evidenza in questo inizio campionato, sul fronte dorico troviamo l’esperta lunga Serena Bona (12,3 punti e 6,7 rimbalzi finora) e la regista Margherita Mataloni (11,9 punti, 4,4 rimbalzi e 3,3 assist), sulla sonda matelicese il capitano Debora Gonzalez (15,4 punti e 4,6 assist) e la regista Benedetta Gramaccioni (12,7 punti, 4,3 rimbalzi e 3,4 palle recuperate).

Arbitreranno l’incontro i signori Vladislav Doronin di Perugia e Andrea Mammoli di Perugia.