Sport

Basket serie A, la VL Pesaro riabbraccia Austin Daye

La Carpegna Prosciutto Basket batte un colpo nel mercato e lo fa riportando a Pesaro il figlio di Darren. Esordio il 18 con Brescia

Daye in maglia VL nella stagione 15/16

Il ritorno del figliol prodigo a casa. Dopo ben 7 anni dall’ultima apparizione in maglia biancorossa (quelle che il padre diede man forte a far salire sul tetto d’Italia) Austin Daye approda per la seconda volta alla corte della VL Pesaro.

Talento cristallino, Austin Daye, ritorna a Pesaro dopo diversi anni in cui ha giocato alla Reyer Venezia dove ha conquistato Scudetto, Coppa Italia e FIBA Europe Cup. Nella scorsa estate la decisione di lasciare Venezia per andare a giocare a Taiwan nei New Napei Kings. Ieri la notizia della rescissione del contratto con la sua attuale squadra e poi la tanto attesa notizia.

Austin Daye torna a Pesaro e lo fa nell’anno in cui ricorre il 35° anniversario del primo scudetto dell’allora Scavolini Pesaro dove papà Darren fece fuoco e fiamme.

Daye non prenderà parte alla partita della Carpegna Prosciutto questo sabato a Varese a causa della chiusura dei tesseramenti prevista per giovedì mattina alle 11 ma sarà in campo sabato 18 marzo quando la VL ospiterà Brescia per la rivincita della semifinale di Coppa Italia di venti giorni fa.

Ti potrebbero interessare