Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

I Royal Lions Fabriano all’Eurocup di basket per non udenti

Appuntamento a Verona dal 21 al 24 novembre. La squadra affronterà un girone duro in cui sono presenti la squadra russa Gloria Moscow, l'ucraina Invasport Dnipro City, la polacca Lksg Lodz e l'israeliana Lev Tel Aviv

La formazione di basket non udenti Royal Lions Fabriano
La formazione di basket non udenti Royal Lions Fabriano

FABRIANO – La formazione non udenti dei Royal Lions Fabriano parteciperà alla Eurocup 2018 che si svolgerà a Verona dal 21 al 24 novembre. «Una opportunità resa possibile grazie all’intervento di Amplifon, società leader nel settore delle protesi acustiche», ci spiega Paolo Aisa, giocatore e anima dei Royal Lions Fabriano.

Le squadre partecipanti alla EuroCup sono in totale dieci e sono state suddivise con sorteggio in due gruppi: i Royal Lions Fabriano sono stati inseriti nel gruppo in cui sono presenti la squadra russa Gloria Moscow, la squadra ucraina Invasport Dnipro City, la squadra polacca Lksg Lodz e la squadra israeliana Lev Tel Aviv. «Sarà durissimo superare il turno – prosegue Aisa – perché in particolare le squadre dell’Europa dell’est sono molto forti, però ce la metteremo tutta come sempre, sperando di poter ripetere l’impresa del 2016 ad Istanbul in cui riuscimmo a conquistare la medaglia di bronzo».