Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

La Ristopro Fabriano si mangia la Rennova Teramo

Vittoria netta conquistata dai cartai di coach Lorenzo Pansa, che trovano un notevole apporto anche dai diciottenni Gulini e Di Giuliamaria e volano a punteggio pieno dopo due giornate

Luca Garri della Ristopro Fabriano in azione nella difesa di Teramo (foto di Marco Teatini)

FABRIANO – Seconda partita del campionato di serie B e seconda vittoria della Ristopro Fabriano. Stavolta il successo è stato ancor più netto – e forse inatteso con queste proporzioni – rispetto all’esordio di cinque giorni fa. La squadra cartaia di coach Lorenzo Pansa (pur priva di Misolic, Paolin e Alibegovic) ha superato con una prova molto convincente la Rennova Teramo per 80-60.

Punteggio rotondo, mai in discussione, con il massimo vantaggio fabrianese toccato al 24’ sul +27 (51-24). Teramo, con una serie di canestri di Rossi, ha tentato di rendere meno pesante il passivo riavvicinandosi al massimo sul -16 (66-50 al 33’), ma senza riuscire ad andare oltre.

La Ristopro ha trovato grande linfa dai diciottenni Gulini (lanciato in quintetto da coach Pansa) e Di Giuliomaria (alla miglior prova in biancoblù), oltre alla consueta prestazione tutta sostanza di Radonjic (13 punti e 13 rimbalzi) che ormai non fa più notizia. Nel complesso Fabriano ha girato bene sia in attacco (orchestrata da Marulli e Merletto) che in difesa, dove ha concesso davvero poco ai teramani nei primi due quarti (appena 18 punti). 

La Ristopro, dopo due giornate, è l’unica a punteggio pieno del suo girone, seguono a quota due punti Teramo, Civitanova, Roseto, Jesi, Ancona e Giulianova, mentre Montegranaro è la sola ancora a quota zero.

Questo il quadro completo dei risultati della seconda giornata: Civitanova – Roseto 81-75, Fabriano – Teramo 80-60, Jesi – Ancona 71-63, Giulianova – Montegranaro 75-69.

Ristopro Fabriano – Rennova Teramo = 80-60 

Ristopro Fabriano – Garri 15 (6/9, 0/2), Radonjic 13 (4/6, 1/4), Marulli 10 (0/2, 2/5), Scanzi 9 (3/5, 1/1), Di Giuliomaria 9 (3/4, 1/3), Merletto 8 (0/1, 2/4), Gulini 8 (1/3, 2/5), Papa 6 (3/4, 0/1), Cola 2 (1/1), Caloia (0/1 da due), Pacini, Di Paolo. All. Pansa

Rennova Teramo – Rossi 16 (3/5, 2/6), Di Bonaventura 10 (3/7, 1/4), Esposito 10 (5/6, 0/2), Tiberti 9 (1/5, 1/2), Faragalli Serroni F. 5 (0/2, 1/4), Guillavogui 3 (0/1 da due), Serroni 2 (1/2, 0/1), Gatti 2 (1/4, 0/1), Faragalli Serroni C. 2 (1/1, 0/2), Massotti 1 (0/1 da due), Wiltshire (0/1, 0/1), Di Febo (0/1 da due). All. Stirpe

Arbitri – Fabiani di Livorno e Di Salvo di San Giuliano Terme (Pi)

Parziali – 22-11, 18-7, 22-22, 18-20

Andamento – 22-11 al 10’, 40-18 al 20’, 62-42 al 30’, 80-60 finale