Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Una Ristopro Fabriano travolgente impatta la serie con Sant’Antimo

Pronto riscatto dei cartai che in gara-2 dei “quarti di finale” play-off superano la Geko per 99-70. Ora due partite di fila in Campania, venerdì e domenica

Andrea Scanzi della Ristopro Fabriano immarcabile in post-basso in gara-2 (foto di Marco Teatini)

FABRIANO – Dalla Ristopro Fabriano era atteso un segnale, dopo il ko subito a domicilio in gara-1 domenica (72-80), ed è arrivato forte e chiaro in gara-2. La squadra di coach Lorenzo Pansa, ancora tra le mura amiche, stavolta ha travolto la Geko Sant’Antimo per 99-70, impattando sull’1-1 la serie dei “quarti di finale” play-off di serie B (che, lo ricordiamo, è al meglio delle cinque partite).

Fabriano c’è, dunque. Anche se ha perso il fattore campo. I prossimi due incontri della serie si giocheranno entrambi a Sant’Antimo: venerdì 21 maggio gara-3 (ore 20.30) e domenica 23 maggio gara-4 (ore 18). Dalla terra campana la Ristopro dovrà cercare di portare a casa almeno un “colpaccio”. 

Ma intanto è bene gustarsi la netta vittoria conquistata in gara-2. Fabriano è partita subito fortissimo trascinata da Scanzi, letale in post-basso, tanto da chiudere il primo quarto avanti con una grandinata di canestri: 33-20 al 10′

Nel secondo quarto gli ospiti cercano di rifarsi sotto con break di 2-10 (42-36 al 18’), ma dopo il riposo lungo la Ristopro assesta la zampata vincente: Merletto è indiavolato e ne mette dieci quasi in fila, Radonjic e Marulli fanno altrettanto, Papa è un gladiatore e Cassar preciso in attacco, fino a che il tabellone segna il +30 cartaio: 75-45 al 27’.

La partita è già nel freezer: l’ultimo quarto serve solo per qualche schermaglia sotto canestro e spazio alle seconde linee. La testa di entrambe le squadre è già a gara-3: Fabriano esce rinfrancata dal successo, Sant’Antimo comunque soddisfatta perché torna a casa con il boccino in mano. Ci aspettano almeno altre due sfide molto interessanti…

Ristopro Fabriano – Geko Sant’Antimo = 99-70 

Ristopro Fabriano – Scanzi 20 (7/12, 1/2), Marulli 18 (6/10, 0/4), Cassar 16 (4/9, 2/2), Merletto 14 (2/3, 2/3), Radonjic 13 (3/3, 2/4), Papa 10 (5/8), Paolin 3 (0/3, 1/2), Di Giuliomaria 3 (1/2 da tre), Boffelli 2 (0/3, 0/1), Gulini (0/1 da due), Di Paolo (0/1 da tre), Re. All. Pansa

Geko Sant’Antimo – Dri 18 (4/6, 2/4), Carnovali 13 (0/3, 4/9), Vangelov 12 (5/5), Bini 10 (2/2, 1/3), Sperduto 6 (0/1, 2/4), Sabbatino 4 (2/4, 0/1), Milosevic 3 (1/2, 0/1), Cantone 2 (1/2, 0/3), Sergio 2 (0/3, 0/3), Ratkovic, Ragusa ne, D’Aiello ne. All. Origlio

Arbitri – Venturini (Lu) e Di Salvo (Pi)

Parziali – 33-20, 19-19, 26-15, 21-16