Ristopro Fabriano, secondo tempo super: battuta Cesena

Vittoria convincente della squadra di coach Pansa, che dopo un primo tempo equilibrato "sgassa" nel terzo quarto fino al conclusivo 73-58

L'inizio del match tra Fabriano e Cesena
L'inizio del match tra Fabriano e Cesena

FABRIANO – Successo netto e convincente conquistato dalla Ristopro Fabriano nella terza giornata del campionato di serie B di basket.

Lo “scalpo” è quello eccellente dell’Amadori Cesena, superata 73-58 di fronte ad un pubblico numeroso e caloroso come sempre. I primi due quarti sono equilibrati, con Cesena che cerca di scappar via (+6 per i romagnoli) e cartai che ricuciono prima dell’intervallo, andando a riposo avanti 33-32 con le triple di Petrucci.

In uscita dagli spogliatoi la Ristopro Fabriano cambia marcia, aumenta la pressione difensiva, Merletto e Del Testa alzano il ritmo e in men che non su dica il vantaggio si amplia fino a 46-35 al 25′, poi 60-43 al 31′ e massimo vantaggio di +18 al 38′ (73-58). Garri e Radonjic blindano i tabelloni e il finale è di 73-58. Seconda vittoria su tre partite per Fabriano, che dimentica in fretta la debacle di sette giorni fa a Chieti. Un dato su tutti, perfetta la Ristopro ai liberi con 23/24, fra cui Del Testa 12/12.

RISTOPRO FABRIANO – AMADORI CESENA = 73-58

RISTOPRO FABRIANO – Fratto 3, Pacini, Petrucci.17, Del Testa 14, Paolin 6, Merletto 6, Cola, Garri 15, Guaccio, Radonjic 12, Cianci. All. Pansa

AMADORI CESENA – Papa 13, Trapani 5, Rossi ne, Battisti 2, Hajrovic 4, Frassineti 5, Planezio 4, Scanzi 14, Chiappelli 9, Brkuc 2. All. Di Lorenzo
ARBITRI – Di Martino e Vastarella di Napoli
PARZIALI – 17-20, 16-12, 23-11, 17-15
PROGRESSIVI – 17-20 al 10′, 33-32 al 20′, 56-43’al 30′, 73-58 finale