Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Ristopro Fabriano ancora a secco, la “sgassata” finale è dell’Eurobasket Roma

Cartai sempre a inseguire dopo un buon inizio, fatale alla squadra di coach Pansa il break di 13-1 subìto a metà dell’ultimo quarto

Marco Santiangeli alla prima partita con la maglia della Ristopro Fabriano (foto di Marika Torcivia)

VEROLI (FR) – Quarta sconfitta di fila e zero punti in classifica per la Ristopro Fabriano, che viene superata per 80-67 dall’Atlante Eurobasket Roma al PalaCoccia di Veroli (FR) per 80-67

C’è l’esordio di Marco Santiangeli nelle file cartaie, il nuovo acquisto gioca 18 minuti con 8 punti a segno, quasi tutti dalla lunetta. Per fargli posto, essendo ora otto i “senior” della Ristopro, coach Pansa sceglie di tener fuori il pivot Matrone. Mentre Roma è priva di un americano, Gage Davis, in panchina ma solo per onor di firma. 

È il Davis di Fabriano, Dwayne, a siglare il buon inizio della Ristopro (2-9 al 3’). Roma ricuce ma sono comunque i cartai a chiudere avanti il primo quarto (19-21). 

Dal secondo quarto in poi, però, è costantemente l’Eurobasket a condurre, con Fabriano che rimane comunque in scia, arrivando ad un solo possesso di distanza sul 63-60 al 33’ con tre tiri liberi a segno di Santiangeli. 

Ma, a questo punto, il black-out fatale: in quattro minuti (fra il 33’ e i 37’), Roma assesta il break decisivo di 13-1 che la conduce sul 76-61: partita sostanzialmente in ghiaccio, che si conclude 80-67 per i capitolini.

Atlante Eurobasket Roma – Ristopro Fabriano = 80-67 

Atlante Eurobasket Roma – Pepe 23 (3/4, 5/8), Hill 19 (7/10, 0/1), Baldasso 16 (2/6, 3/8), Molinaro 8 (4/10, 0/1), Fanti 8 (4/6), Cicchetti 4 (1/7, 0/2), Schina 2 (1/1, 0/2), Quarta, Leonetti ne, Davis ne, Pavone. All. Pilot

Ristopro Fabriano – Smith 20 (5/11, 3/6), Davis 19 (2/6, 4/10), Santiangeli 8 (1/1, 0/3), Thioune 6 (3/6), Baldassarre 6 (2/5, 0/1), Marulli 3 (0/2, 1/2), Benetti 3 (0/6, 1/2), Merletto 2 (0/1 da due), Gulini (0/1 da tre), Re ne, Gatti ne, Caloia ne. All. Pansa

Parziali – 19-21, 19-10, 18-20, 24-16

Arbitri – Ursi (Li), Martellosio (Mi) e Grazia (Bg)