Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Ristopro Fabriano, rinviata la Final Eight di Coppa Italia

L'emergenza sanitaria legata al Coronavirus ha costretto la Lega a posticipare (a data da destinarsi) la manifestazione in programma a Ravenna

Le maglie delle sedici squadre di serie A2 e B che si contenderanno la Coppa Italia (foto LNP Foto/Ciamillo-Castoria/Massimo Ceretti)

FABRIANO – La decisione era nell’aria e ora c’è anche l’ufficialità. La Lega Nazionale Pallacanestro, in accordo con l’organizzatore Basket Ravenna, ha deciso di rinviare lo svolgimento delle Final Eight di Coppa Italia 2020 “Old Wild West” di serie A2 e B di basket, inizialmente in programma proprio a Ravenna dal 6 all’8 marzo, per la cui manifestazione si è qualificata anche la formazione marchigiana della Ristopro Fabriano.

La motivazione di tale rinvio è dovuta all’emergenza sanitaria legata al Coronavirus, che ha costretto al rinvio anche della giornata dell’1 marzo dei campionati di serie A2 e B.

La Ristopro Fabriano avrebbe dovuto giocare i quarti di finale venerdì 6 marzo al PalaCosta di Ravenna contro i toscani della Blukart San Miniato.

Le date di ricollocazione delle Final Eight sono in fase di studio, parallelamente a quelle riguardanti i campionati di serie A2 e serie B, in accordo con il settore agonistico della Federazione.

«La nuova calendarizzazione della stagione sarà resa nota nel più breve tempo possibile», fanno sapere dalla Lega Nazionale Pallacanestro.