Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

La Ristopro Fabriano “allunga” la squadra: preso il giovane play Alfonso Zampogna

Classe 2000, proveniente da Alessandria (serie B), dove stava segnando 9,7 punti con 2,9 assist, è già arrivato in città. Figlio d'arte, il babbo Stefano ha giocato in A1 con Viola Reggio Calabria e Fortitudo Bologna

Alfonso Zampogna, nuovo innesto in casa Ristopro Fabriano, tra il general manager Paolo Fantini e l'allenatore Lorenzo Pansa

FABRIANO – In questi giorni di “sosta forzata” del campionato di serie B di basket per emergenza Coronavirus, la Ristopro Fabriano ha fatto “mercato” e proprio nell’ultimo giorno utile per i trasferimenti (oggi, 28 febbraio) ha portato sotto i propri colori il giovane play Alfonso Zampogna

Calabrese di origine, classe 2000, figlio d’arte (papà Stefano, tra l’altro giovanissimo essendo un classe 1981, ha giocato anche in A1 con Viola Reggio Calabria e Fortitudo Bologna), Alfonso è giunto a Fabriano questa mattina proveniente da Alessandria (serie B, girone A) dove stava giocando in questa stagione e già oggi pomeriggio si unirà ai nuovi compagni per gli allenamenti sotto le direttive di coach Lorenzo Pansa. 

«L’arrivo di un promettente giovane come Alfonso Zampogna potenzia il reparto under della Ristopro – dicono i dirigenti fabrianesi. – L’obiettivo della società era di aggiungere qualità, laddove si fosse presentata l’occasione, e l’ingaggio di Zampogna conferma la volontà dirigenziale di operare in tal senso».

Zampogna è cresciuto nel florido settore giovanile di Reggio Emilia. Lo scorso anno ha esordito in serie B con la maglia di Scandiano ad appena 18 anni segnando 5,3 punti di media con una “high” di 20 punti contro l’Amadori Cesena. In questa stagione ha vestito i colori della Fortitudo Alessandria, neopromossa in B, e con i piemontesi stava giocando 24 minuti con 9,7 punti di media, 2,9 assist e un “personal best” di 27 punti contro Palermo.

La Ristopro Fabriano ora, come tutte le altre squadre di serie B, resta in attesa di sapere da Lega e Federazione quando potrà tornare a giocare in campionato e quando si disputerà la Final Eight di Coppa Italia.