Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Ristopro Fabriano, con Giulianova massima attenzione

La squadra cartaia va in cerca della quarta vittoria consecutiva nel match di domani - domenica 27 ottobre - tra le mura amiche del PalaGuerrieri (ore 18) contro l'insidiosa formazione abruzzese

FABRIANO – Reduce da tre vittorie consecutive (e con un bilancio di 4 vinte e 1 persa nelle prime cinque giornate), la Ristopro Fabriano cerca di confermarsi al vertice della graduatoria del campionato di serie B di basket, nel match tra le mura amiche del PalaGuerrieri in programma domani – domenica 27 ottobre – contro il Giulianova (2 vinte e 3 perse finora). Palla a due alle ore 18.

La Ristopro Fabriano è lanciatissima e attorniata da una tifoseria carica di entusiasmo, ma guai distrarsi contro la squadra abruzzese, già affrontata due volte in precampionato con un successo per parte.

«Giulianova ha un chiaro imprinting difensivo, tatticizza le partite e ti costringe a giocar male, puntando su un livello atletico molto alto – commenta il coach fabrianese Lorenzo Pansa, nel giorno del suo 37esimo compleanno, oggi 26 ottobre – A livello individuale, gli elementi più importanti di Giulianova sono Cardellini, Hidalgo e Fall, affiancati da giovani in crescita come Piccone e Gobbato. Ma, proprio come noi, più che i singoli, a caratterizzarli è la loro impronta di squadra. Insomma, si vede l’impronta dell’allenatore Ciocca, uno dei migliori tecnici di serie B, affrontarlo non è mai facile e sono curioso di vedere che cosa preparerà».

Sul fronte Ristopro, però, c’è la consapevolezza di avere una squadra in costante crescita, che attualmente può contare sul miglior attacco del girone (79,2 punti segnati di media) e sulla terza miglior difesa (62.6 punti subiti di media), dati che ne fanno in questo momento e senza dubbio una delle formazioni più in salute. Ma, come detto, la prudenza non è mai troppa contro un team insidioso come Giulianova.

«Dalla mia squadra mi aspetto che abbia compreso che cosa bisogna fare per portare a casa questi due punti – prosegue il tecnico cartaio Lorenzo Pansa. – In settimana ci siamo concentrati su alcuni aspetti tattici, ma prima di tutto dobbiamo avere ben chiaro che dobbiamo giocare al loro livello di energia e anche di più, perché a livello atletico hanno qualcosa più di noi».

Al PalaGuerrieri, come sempre, è atteso un bel pienone di pubblico.

Così in campo:

RISTOPRO FABRIANO – Fratto, Pacini, Petrucci, Del Testa, Paolin, Merletto, Cola, Zepponi, Garri, Guaccio, Radonjic, Cianci; all. Pansa.

GIULIANOVA BASKET – Piccone, Hidalgo, Markus, Fall, Cianella, De Dea, Cardellini, Sebastianelli, Piccoli, Chiti, Gobbato, Alessandrini; all. Ciocca.

Arbitreranno i signori Lorenzo Bianchi di Riccione e Marco Ragionieri di Bologna.