Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket, l’anconetano Pozzetti sulla panchina di Recanati

Il tecnico dorico con un lungo passato nel settore giovanile del CAB Stamura sarà il nuovo tecnico dei leopardiani in questa seconda parte di stagione

Sandro Pozzetti
Coach Sandro Pozzetti, CAB Stamura

RECANATI- L’anconetano Sandro Pozzetti è il nuovo allenatore della Pallacanestro Recanati Rinnovar2. La società leopardiana, che si è separata nei giorni scorsi dal precedente tecnico Marco Pesaresi ha scelto il trainer dorico per provare a risollevarsi nel campionato di serie C Silver Marche – Umbria.

Nel passato di Pozzetti tanto settore giovanile con il CAB Stamura e poi un’avventura nell’US Basket Recanati. Per anni assistente di Maurizio Marsigliani è pronto alla nuova avventura:

«Recanati l’ho sempre portata nel cuore e ritornare sulla panchina di questa società è motivo di grande soddisfazione – il commento di coach Pozzetti -. In questa città è molto radicata la cultura della pallacanestro, per anni una squadra recanatese ha militato in serie A, si tratta di un incarico molto stimolante per me». La ricetta del nuovo tecnico è molto chiara:

«Prendere in mano una squadra a metà del campionato è come salire su un treno in corsa, non è una cosa semplice. In questi casi non c’è tempo per programmare il lavoro per step graduali e bisogna capire subito dove e come intervenire. Inoltre prendere il posto di un collega dimissionario non è mai piacevole ma il roster della Rinnovar2 Recanati ha un alto potenziale, ha tanti giocatori di talento e questo renderà più facile il mio inserimento. Per ora la priorità è lavorare sugli stimoli e sulla motivazione più che sugli aspetti tecnici ».