Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket, in casa VL Massenat verso il recupero

La a Carpegna Prosciutto non scenderà in campo visto il turno di riposo. Una settimana in più per preparare la trasferta di Cremona

Frantz Massenat in azione

La pausa è finita ma non per tutti. Si, perché dopo la sosta dovuta dalle partite delle nazionali, la Carpegna Prosciutto non scenderà in campo nemmeno in questo weekend a causa del turno di riposo. Una settimana in più per recuperare tutti i giocatori che rientrano dopo qualche giorno libero concessogli al termine della Coppa Italia e per monitorare al meglio la situazione Covid. La VL infatti nella serata di ieri ha comunicato la positività di un membro del gruppo squadra senza però fare alcun nome e si spera che la situazione non peggiori nei prossimi giorni.

Le buone notizie in casa biancorossa arrivano dall’infermeria. Dopo oltre tre mesi di assenza dopo l’infortunio al braccio, il momento di rivedere Frantz Massenat in campo si sta avvicinando. La guardia della VL scalpita e dopo aver visto le Final Eight dalla tribuna non vede l’ora di tornare a dare il suo contributo ai compagni. Difficilmente lo si vedrà in campo nella prossima partita contro Cremona in programma domenica 7 marzo in casa dei lombardi. Una possibilità maggiore invece è per la partita di Varese sempre in trasferta il 14 di marzo, anche se come ha dichiarato il medico sociale della VL Piero Benelli non c’è alcuna intenzione di forzare il recupero del giocatore.

Massenat manca dal parquet di gioco da prima di Natale quando si fece male nella grande vittoria biancorossa sul campo di Brindisi e non sarà semplice all’inizio recuperare al meglio il ritmo partita ma tutti si ricordano di quanto prezioso è il giocatore nello scacchiere di coach Repesa. Sicuro dopo l’addio di Gerald Robinson (andato in Francia) è che Matteo Tambone avrà nuovamente un minutaggio maggiore visto il suo recupero fisico dopo il Covid di qualche settimana fa prima delle finali di Coppa Italia che lo aveva destabilizzato.