Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket, la VL crolla anche a Reggio Emilia

I padroni di casa guidano dall'inizio alla fine e si impongono per 91-79. Per la Carpegna Prosciutto è il quarto ko consecutivo in campionato

Massenat in azione al suo rientro

REGGIO EMILIA- Un lunedì sera da dimenticare in casa Carpegna Prosciutto Basket Pesaro. La VL crolla anche a Reggio Emilia e subisce la sua quarta sconfitta consecutiva in campionato. Dopo le Final Eight la squadra di coach Jasmin Repesa non è ancora riuscita a vincere e ora anche la classifica si fa sempre più corta.

In quel di Reggio i padroni di casa partono subito forte e conducono dall’inizio alla fine toccando anche le venti lunghezze di vantaggio. Per i padroni di casa ottime prove da parte di Taylor e Koponen, autori di 21 e 14 punti a testa. Per la formazione allenata da coach Attilio Caja è una grande prestazione di squadra però con ben 6 giocatori in doppia cifra.

Nella Carpegna Prosciutto, a cui non basta il rientro di Massenat dopo tre mesi di stop (per lui 8 punti in 29 minuti di impiego), buone prove realizzative per Delfino (14 punti) e Cain (13 punti). In doppia cifra anche Tambone, Robinson e Filipovity autori tutti e tre di 11 punti. Nessun minuto in campo per il nuovo arrivato Paul Eboua, probabilmente fuori condizione dopo il viaggio che in settimana lo ha portato a Pesaro dagli Stati Uniti.