Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket, la Luciana Mosconi Ancona cede sul campo del Teramo a spicchi

I dorici di coach Stefano Rajola non riescono a conquistare punti dalla trasferta abruzzese tornando a casa a mani vuote

Teramo Luciana Mosconi
Fasi di gioco della gara tra Teramo e Luciana Mosconi Ancona

TERAMO- Termina 66-57 in favore dei padroni di casa la sfida tra Teramo a spicchi e Luciana Mosconi Campetto Basket Ancona, tra i piatti principali della giornata odierna nel mini girone C2 di Serie B. I dorici di coach Stefano Rajola, complessivamente, non giocano una brutta partita ma tornano a casa a mani vuote dal viaggio in terra abruzzese.

Parte bene, meglio, la formazione anconetana che impone il suo gioco soprattutto nelle prime battute. Il parziale di 17-20 del primo quarto è risultato indicativo in questo senso. Con il passare dei minuti i locali sono cresciuti fino ad entrare negli spogliatoi per l’intervallo con il punteggio di 33-31. Rossi ha deciso, al rientro in campo, di prendersi la scena facendo allungare Teramo sul 47-44. Nell’ultima ripresa non è stata sufficiente la reazione d’orgoglio anconetana che ha infranto le sue speranze sul definitivo 66-57 finale.