Ristopro Fabriano a Senigallia in cerca di riscatto

Derby importante domani, 14 aprile, al PalaPanzini fra due squadre separate da due soli punti in classifica: la spunterà l'entusiasmo dei senigalliesi o la voglia di riscatto dei fabrianesi?

Il derby Senigallia-Fabriano sarà anche una sfida in famiglia tra giganti: i fratelli Alessandro e Ivan Morgillo (foto di Marco Teatini)

FABRIANO – Penultima di “regular season” in serie B di basket con un altro derby della provincia di Ancona in evidenza: la lanciatissima Goldengas Senigallia (32 punti, quattro vittorie di fila) riceve nel suo PalaPanzini la Ristopro Fabriano (34 punti, reduce da una brutta sconfitta per mano di Bisceglie).

Zone alte della graduatoria per entrambe e punti importanti in palio per centrare una posizione nobile ai play-off. La spunterà l’entusiasmo dei senigalliesi, o la voglia di riscatto dei fabrianesi? La vigilia di questa sfida – si giocherà domani, domenica 14 aprile, al PalaPanzini di Senigallia alle ore 18 – ruota tutta intorno a questa domanda. 

Come se non bastasse, molti altri sono gli spunti di interesse che arricchiscono la partita: il ritorno a Senigallia da ex di Emiliano Paparella, la sfida sotto canestro fra i fratelli Morgillo (Alessandro e Ivan), l’entusiasmo che negli ultimi precedenti ha caratterizzato le sfide tra Senigallia e Fabriano (saranno circa 300 i sostenitori cartai in trasferta domani) nel segno e nella passione per questo sport. 

A proposito di precedenti, all’andata fu la Ristopro Fabriano a vincere per 67-55, con i cartai che misero la freccia nel terzo quarto.

Arbitreranno la partita di domani i signori Claudio Borrelli di Cercola (Na) e Vincenzo Di Martino di Santa Maria la Carità (Na).

Così in campo:

GOLDENGAS SENIGALLIA – Ricci F., Pierantoni, Ricci M., Giacomini, Crescenzi, Giampieri, Gurini, Oberto, Morgillo A., Maiolatesi, Maggiotto. All. Foglietti

RISTOPRO FABRIANO – Masciarelli, Monacelli, Dri, Paparella, Morgillo I., Gatti, Marisi, Cimarelli, Mencherini, Bordi, Bryan. All. Fantozzi