Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket, Goldengas Senigallia: tamponi tutti negativi. Rinviata però la gara con la Sutor

Buone notizie in casa senigalliese. La società biancorossa ha effettuato i test lo scorso martedì 27 ottobre e i risultati fanno sorridere. Slitta ancora una volta però la partita di Montegranaro

Coach Riccardo Paolini

SENIGALLIA – Giro di tamponi per la Goldengas Senigallia. Atleti, staff tecnico e dirigenti sono risultati fortunatamente tutti negativi al Covid-19.

I test sono stati effettuati lo scorso martedì 27 ottobre, presso il Laboratorio Analisi Cliniche del dott. Scorcelletti di Senigallia. Unico nodo da sciogliere: un giocatore della Goldengas che risultò positivo – asintomatico e da giorni in isolamento – non ha ancora effettuato un ulteriore tampone per evidenziare la negatività.

Slitta ancora una volta però la gara in casa della Sutor Montegranaro. La disputa era stata già rinviata a sabato 31 ottobre, ora è prevista per mercoledì 4 novembre alle ore 18,30 presso la “Bombonera”. Questo poiché i gialloblu hanno rilevato due casi positivi nel loro organico, seguiranno infatti nuovi accertamenti in vista del match.

La partita sarà valida per la terza e ultima giornata di Supercoppa Serie B di basket. Entrambe le squadre si trovano a 0 punti e non potranno qualificarsi comunque alla fase successiva. Sarà un buon test per mettere sempre più benzina sulle gambe.

Il coach della Goldengas Riccardo Paolini infatti non abbassa la guardia: «Ottimo banco di prova contro un avversario ostico, che difende benissimo. Al di là del risultato, voglio vedere dei miglioramenti».