Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Goldengas, con Roseto è una sconfitta che non fa male: biancorossi ai playoff

I ragazzi allenati dal duo Peverada-Ruini chiudono al settimo posto il girone C di Serie B. Ora, testa agli spareggi dove affronteranno il CJ Basket Taranto, seconda forza del girone D

Un'azione di gioco della Goldengas Senigallia

SENIGALLIA – La Goldengas Senigallia cade al Pala Panzini ma esulta per l’accesso ai playoff. È il Roseto a strappare gli ultimi 2 punti della regular season, imponendosi 95-75.

Tante le assenze in casa biancorossa e troppo Roseto. Il primo tempo della gara si chiude 37-60 per gli ospiti, grazie a due parziali netti di 14-30 e 23-30. Reagiscono capitan Pierantoni e compagni dopo l’intervallo (28-11) ma non basta. Gli abruzzesi fuggono di nuovo nell’ultimo periodo (10-24) e chiudono così sopra di 20 punti. Termina 75-95 a Senigallia ma è una sconfitta che non fa male alla Goldengas.

I ragazzi del duo Peverada-Ruini si sono comunque qualificati per la fase playoff, chiudendo al settimo posto il girone C di Serie B. Un risultato prestigioso, soprattutto perché arrivato in un girone di giganti. Ora testa agli spareggi, il prossimo avversario risponde al nome del CJ Basket Taranto, seconda forza del girone D.