La Goldengas cade nell’infrasettimanale contro Giulianova

Dopo il derby con Jesi, arriva un altro kappao per gli uomini di coach Foglietti. Lo strappo degli abruzzesi decisivo è nell'ultimo quarto

La Goldengas Senigallia al gran completo

SENIGALLIA – Un amaro mercoledì notte per la Goldengas Senigallia che cade 57-67 al PalaPanzini contro Giulianova. Gara combattutissima, equilibrata, ma che vede gli abruzzesi acquisire il pieno bottino nell’ultimo quarto.

Eppure le premesse per una bella vittoria davanti al pubblico amico sembravano esserci tutte: gli uomini di Foglietti, infatti, erano partiti benissimo con un ottimo 18-10. L’illusorio vantaggio iniziale però si dimezza prima della pausa lunga con un parziale di 15-20 per gli ospiti. Dopo la pausa lunga Giulianova confeziona il sorpasso e piazza il gap decisivo nell’ultima frazione di gioco con lo score finale di 57-67.

Due kappao di fila per la Goldengas, se si considera anche quello di domenica nel derby contro Jesi, che ora sarà chiamata a riscattarsi nel prossimo turno: in arrivo la sfida contro i cugini della Sutor Premiata a Montegranaro.