Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

General Contractor Jesi a Teramo per provare a ripartire

La rinnovata Aurora viaggia verso l'Abruzzo con l'obiettivo di espugnare il PalaScapriano e risollevarsi in classifica

Adriatica Press Teramo - Aurora Jesi di gennaio 2020 (foto gentilmente concessa dall'Aurora basket)

JESI – Si mette in viaggio la General Contractor Jesi con destinazione Teramo, dove domani – domenica 16 gennaio – affronterà la Rennova. Palla a due alle ore 18. L’obiettivo è quello di vincere, anche per ripartire con slancio in questo 2022 e lasciarsi alle spalle il pessimo avvio di stagione. La squadra è stata completamente rinnovata e l’amministratore unico Altero Lardinelli, ancora intenzionato a puntare ai playoff, ha lasciato intendere che potrebbero arrivare ulteriori innesti.

L’Aurora è ferma a 5 punti in classifica, con due partite da recuperare (saltate causa Covid). Teramo, invece, di punti ne ha dieci ed è reduce dalla vittoria di domenica scorsa sul campo di Civitanova. Per gli arancioblu di coach Francioni, lontani dal campo ormai da qualche settimana, sarà una gara indubbiamente impegnativa, che richiederà il massimo sforzo mentale.

Appuntamento domani, domenica 16 gennaio, al PalaScapriano di Teramo, ore 18.