Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket femminile, la Halley Thunder Matelica Fabriano è nel pieno della preparazione

Le ragazze di coach Orazio Cutugno hanno già disputato due "test" amichevoli e questa settimana ne giocheranno altri due. Impulso anche al settore giovanile

Un time-out di coach Orazio Cutugno durante l'ultima amichevole della Halley Thunder con Roseto

FABRIANO – La Halley Thunder è giunta alla terza settimana di preparazione in vista del campionato di serie A2 femminile di basket, che inizierà il 9 ottobre.

Le ragazze di coach Orazio Cutugno, finora, hanno disputato due amichevoli, entrambe con formazioni di categoria inferiore, serie B: la prima a Siena con il Costone (parziali sempre a favore delle biancoblù, 12-24, 9-14, 5-24, 9-23), la seconda sabato scorso (18 settembre) in casa al palasport di Cerreto d’Esi con le Panthers Roseto. Anche in questo caso, punteggi azzerati ad ogni quarto, come si confà alle amichevoli di precampionato. La Halley Thunder ci ha messo un po’ a rompere il ghiaccio (14-11 il primo parziale), poi la squadra si è man mano sciolta e si aggiudicata più largamente i successivi tre quarti (18-10, 14-6, 17-8) con ampia rotazione di tutte le dodici ragazze convocate.

Questo il tabellino: Gonzalez 6, Takrou 10, Albanelli 8, Aispurùa 8, Pallotta 8, Gramaccioni 12, Michelini 6, Offor 2, Ardito, Franciolini 3, Zamparini, Stronati, Ridolfi; all. Cutugno; ass. Marcellini e Passeri. 

La squadra biancoblù ha iniziato ieri un’altra intensa settimana di allenamento, che sarà caratterizzata da altri due “test”

Domani, mercoledì 22 settembre, le ragazze di coach Orazio Cutugno scenderanno a Civitanova per affrontare la Feba in uno “scrimmage” che avrà inizio alle ore 19.30. Per la neopromossa Halley Thunder sarà il primo confronto con una formazione di serie A2 (che poi verrà incontrata anche in campionato).

Poi, sabato 25 settembre, la Halley Thunder parteciperà all’ottava edizione del “Memorial Greta Ortenzi”. L’appuntamento è previsto al palasport di San Severino Marche alle ore 18: in questo caso la Halley Thunder tornerà ad affrontare una squadra di serie B, il Basket 2000 Senigallia. L’ingresso alla partita sarà gratuito. 

Greta Ortenzi era una ragazza di San Severino Marche, giocatrice della Thunder dal settore giovanile fino alla prima squadra, scomparsa nel 2012 alla prematura età di 19 anni a causa di un brutto male. 

«Una bravissima ragazza – la ricorda il presidente Euro Gatti – che da allora abbiamo sempre voluto ricordare con un “memorial”, ad eccezione dell’anno scorso in cui siamo stati fermati dal lockdown, ma ora ritorniamo con questo appuntamento per conservarne la memoria e ribadire l’affetto per lei».

La società, nel frattempo, è intenzionata a dare impulso anche al settore giovanile “rosa”, dopo un anno e mezzo in cui – a causa della pandemia Covid – i gruppi si sono allenati “a singhiozzo” e quindi hanno bisogno di ricomporsi, ritrovare e aumentare il numero delle ragazze praticanti per poter disputare i relativi campionati di categoria. 

Per far ciò, la direzione tecnica del settore giovanile è stata affidata a Moira Passeri, con il coordinamento organizzativo di Andreina Conforti e la collaborazione di Serena Stopponi.

Dal 7 settembre ha ripreso ad allenarsi la Under 17 con un gruppo di circa quindici ragazze guidate da coach Flavio Cocco: si tratta delle annate 2005, 2006 e 2007, con la partecipazione anche di ragazze che provengono da esperienze negli anni passati con la Under 18 (anni 2002, 2003 e 2004). Gli allenamenti si svolgono a Fabriano, mentre le partite in casa a Matelica, nel rispetto della combinazione societaria delle due città che formano la Halley Thunder Basket. Alcune ragazze della Under 17 partecipano anche agli allenamenti della prima squadra di serie A2.

Come detto, è volontà della Halley Thunder Basket tornare a comporre anche altri gruppi giovanili di età inferiore (Under 14 e Under 13) e di promuovere il minibasket, quest’ultimo svolto a Fabriano grazie allo Sterlino Sporting Club e a Matelica dalla società Vigor Matelica

Pertanto, la Halley Thunder Basket rivolge un invito a provare il basket e il minibasket femminile a tutte le ragazze e bambine nate tra gli anni 2005 e 2016, anche senza esperienza: provvederà la società ad alcune sedute specifiche per chi non ha mai giocato, con un mese di prova. Le attività si svolgeranno a Matelica e a Fabriano. Per informazioni più dettagliate, le interessate possono contattare il numero 335 830 1595.