Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket, Cab Stamura: è ufficiale la separazione con coach Paolo Regini

Lo storico tecnico del settore giovanile biancoverde divide le sue strade da quelle del CAB. La decisione è arrivata in modo assolutamente cordiale tra le parti

Paolo Regini
Paolo Regini, ex tecnico del CAB Stamura

ANCONA – Paolo Regini non farà più parte del settore tecnico del CAB Stamura Ancona. La separazione del coach dorico con il longevo vivaio biancoverde arriva dopo otto stagioni ricche di soddisfazioni in cui non sono mancati titoli e traguardi collettivi. Regini ha scritto pagine importanti del CAB portando la società anconetana ai vertici nazionali nelle varie categorie giovanili di basket. Tanti i talenti scoperti e tanti i percorsi di crescita e valorizzazione tecnica intrapresi (con la formazione under 14 ma non solo). Lo stesso Regini ha poi contribuito attivamente al salto di qualità del club stamurino ritenuto oggi uno dei principali vivai italiani per quel che concerne i baby cestisti.

Per il tecnico non sono mancate anche le esperienze in prima squadra dove ha cercato di trasportare quella metodologia tipica del settore giovanile. La decisione definitiva è maturata in modo assolutamente cordiale tra le parti che si sono salutate con grande rispetto al termine degli ultimi, determinanti, colloqui.

Questa la nota di ringraziamento diffusa dal CAB Stamura: «L’intero Direttivo del CAB Stamura, capeggiato dal Presidente Gabriele Virgili e dai componenti Lorenzo Marconi, Corrado Albanelli ed Ettore Giorgetti, intende esprimere a Paolo Regini la propria profonda gratitudine per l’impegno profuso e la grande professionalità dimostrata in tutti questi anni all’interno del proprio staff».