Gioventù ed energia: i Bad Boys Fabriano si preparano per la serie D

I coach Luciano Bolzonetti e Tommaso Bruno guidano la giovane squadra cartaia in un'ottica di crescita all'interno del progetto Janus Basket Fabriano Academy: ecco il roster. Prima di campionato l'11 ottobre prossimo

Andrea Barocci (Bad Boys Fabriano) in azione
Andrea Barocci (Bad Boys Fabriano) in azione

FABRIANO – Allenamenti intensi e voglia di crescere. Sono le parole d’ordine con cui i Bad Boys Fabriano si apprestano a partecipare al loro secondo campionato di serie D di basket.

Come lo scorso anno, sarà una squadra molto giovane quella affidata in questa stagione ai coach Luciano Bolzonetti e Tommaso Bruno. I Bad Boys, tra l’altro, da quest’anno rientrano a tutti gli effetti nel progetto Janus Basket Fabriano Academy, quindi con un legame più stretto fra settore giovanile e prima squadra di serie B.

L’organico è così composto: Riccardo Moscatelli (1999), Andrea Barocci (1998), Enrico Tozzi (1998), Christian Conti (2001), Jacopo Zepponi (2001), Leonardo Pacini (2002), Leonardo Cola (2004), Simone D’Annibale (2002), Francesco Francavilla (2002), Lorenzo Pellacchia (2003), Michele Fanesi (2003), Sasha Signoriello (2002), Nikola Stankovic (2001), Gianluca Cicconcelli (2000), Michelangelo Barbarossa (2003).

Sarà un girone impegnativo (A), che include le sempre valide squadre della provincia di Ancona e Pesaro con l’innesto di un team romagnolo (Santarcangelo), ma sicuramente utile per crescere.

La prima giornata di campionato per i Bad Boys è fissata per venerdì 11 ottobre in casa contro il Basket Fano (PalaMazzini, ore 21.15).