Aurora Jesi, coach Valli: «Possiamo ancora migliorare»

L'allenatore degli arancioblu traccia un bilancio delle amichevoli giocate fino a oggi, indicando dove concentrarsi in vista dell'esordio in campionato

L'Aurora Jesi

JESI – Ancora buoni spunti dalle amichevoli per l’Aurora Jesi, nonostante la sconfitta di ieri pomeriggio, 11 settembre, con Chieti all’Ubi Banca Sport Center. Gli abruzzesi si sono aggiudicati tutti e quattro i parziali, mostrando un’ottima fisicità, ma gli arancioblu non hanno affatto sfigurato. Sabato 14 settembre, nuovo test a Cesena per Casagrande e compagni.

«Con l’amichevole di ieri – osserva coach Alessandro Valli – abbiamo terminato la fase in cui si cercava di concedere minuti a tutti, in egual misura o quasi, per avvicinarli un po’ alla volta alla condizione ottimale. Da sabato a Cesena proveremo a iniziare con dei minutaggi più veritieri. Direi che in queste quattro amichevoli ho visto quello che mi interessava vedere. Anche ieri ci sono state cose buone e tante altre cose non positive, soprattutto per quel che riguarda la comunicazione difensiva e la fluidità dell’attacco. Il ritmo di gioco, ieri, non è stato ancora quello che vorremmo avere in campionato, in particolare quando dovremo affrontare squadre più fisiche e profonde di noi, e che quindi a difesa schierata possono metterci maggiormente in difficoltà.
Però ci sta che in questo momento, con ancora giocatori importanti non in condizione o assenti, la fluidità e l’esecuzione della manovra ne risenta».

Buoni riscontri anche dai giovani. «Sono stato contento del loro impatto – dice Valli -, soprattutto considerato che Chieti non schierava ragazzini, ma anche nei cambi aveva giocatori navigati di serie B- Alcuni, tuttavia, devono fare molto meglio, soprattutto a livello di concentrazione e attenzione, perché come abbiamo visto ieri, ogni minimo errore quest’anno nel nostro girone si pagherà caro».

I tabellini:

Aurora Basket Jesi: Giacchè 8, Giampieri 9, Magrini 17, Bottioni 8, Lovisotto 7, Rezart, Conteh, Casagrande 9, Pichi, Kouyate 7, Montanari 2, Pederzini 5. Coach Valli.

Esa Italia Chieti: Ba 11, Simoncelli 2, Di Carmine 7, Gialloreto 4, Mijatovic, Rezzano 15, Myers 8, Ponziani 12, Ruggiero 18, Raicevic, Sanna 13. Coach Coen.

Arbitri: Foti e Giardini

Parziali: 18-22; 16-20; 16-23; 22-25 .

Risultato finale 72-90