Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket, l’Aurora Jesi innesta Matteo Fioravanti

Guardia-ala classe 1997, 195 centimetri, il neo-arancioblu viene dal percorso giovanile nella sua Cantù e poi dal passaggio fra gli altri a Taranto, Cento con la promozione in A2 e Cassino nelle ultime due stagioni

Matteo Fioravanti all'Aurora Basket Jesi

JESI – Un altro volto nuovo per l’Aurora Basket: la società arancioblu comunica l’arrivo dell’esterno Matteo Fioravanti, guardia-ala di 195 centimetri, classe 1997.

Nato e cresciuto a Cantù, Fioravanti vi ha seguito la trafila delle giovanili, con tre finali Nazionali, fra Under 17 e 19. Nel 2016 la vittoria dello Scudetto Under 20 e poi la firma a Taranto, dove firma 12 punti di media a gara in 29’ di utilizzo, con il 50% da 2 ed il 34% da 3, conditi da 6 rimbalzi e quasi 2 assist.

Nella stagione successiva, trasferimento al Cuore Napoli Basket in A2, dove mette a segno 6 punti per gara in 15’, e a febbraio il passaggio alla Baltur Cento in serie B, dove conquista la promozione alle Final Four di Montecatini collezionando 8 presenze, con 5 punti di media a partita in 15’.

Di seguito il ritorno in A2 con Cento e poi il passaggio a stagione in corso alla Sangiorgese. Nelle ultime due annate Fioravanti è stato un tassello importante a Cassino: 11,6 punti e 5,6 rimbalzi in 27’ nel 2019-20, 7 punti, 4,8 rimbalzi e quasi un assist (con ottime percentuali, quasi il 50% da due e il 38% da tre) in 20’ l’anno dopo.

«Siamo contenti di esserci garantiti la firma di Fioravanti – commenta l’amministratore unico arancioblù Altero Lardinelli – ci siamo rinforzati e garantiti un’opzione importante dalla panchina, ma soprattutto abbiamo trovato il profilo di giocatore ideale nel sistema di coach Meneguzzo. Con la sua fisicità, la duttilità e le sue doti balistiche saprà farsi trovare pronto e darci quella spinta in più anche a partita in corso». Fioravanti ha scelto la casacca numero 11.