Basket, cade ancora la Luciana Mosconi Ancona

Gli anconetani di coach Paolo Regini subiscono la seconda sconfitta stagionale cadendo 72-83 tra le mura amiche del PalaPrometeo

Ancona e Ozzano disposte prima della gara

ANCONA- Cade ancora la Luciana Mosconi Campetto Basket Ancona nel campionato di Serie B. I dorici di coach Paolo Regini sono caduti tra le mura amiche del PalaPrometeo contro il New Flying Balls Ozzano bravo a sfruttare gli episodi a favore imponendosi con il punteggio di 72-83.

Nel primo quarto la Luciana Mosconi si è affidata perlopiù a Centanni che ha trovato, sulla sua strada, un ottimo dirimpettaio in Iattoni. Dopo l’intervallo il crollo determinante con il crollo degli anconetani fino ad arrivare addirittura ad un passivo di -19 che si è rivelato determinante per il risultato finale.