Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Basket: Luciana Mosconi, accolto il ricorso. Con Rimini si gioca

La Luciana Mosconi Ancona giocherà regolarmente con Rimini, il ricorso è stato accolto. Rimane la preoccupazione per l'affollamento di un calendario intasatissimo

La Luciana Mosconi festeggia dopo la vittoria con il Cesena (Foto: ufficio stampa Luciana Mosconi, immagine di Francesco Arzeni)

ANCONA – Giustizia è fatta. È stato accolto il ricorso presentato dalla società dorica congiuntamente a quella di Rimini in merito alla gara dello scorso 19 dicembre che il giudice sportivo aveva omologato col risultato di 0-0. La partita, quindi, sarà decisa sul campo, contrariamente da quello che era emerso in prima istanza quando la vicenda si era intricata a seguito della mancata disputa del match a causa dei tanti casi di positività al covid emersi nel gruppo riminese.

Ora il problema sarà organizzare il match alla luce di un calendario molto intasato. Così, dopo la lunga pausa che ha visto la Luciana Mosconi scendere in campo l’ultima volta lo scorso 12 dicembre quando Centanni e compagni vinsero a Civitanova, la compagine bianconeroverde si troverà di fronte un vero e proprio tour de force che dovrebbe iniziare domenica 16 gennaio a Rieti dove sfiderà i padroni di casa della Real Sebastiani terzi in graduatoria nel girone C della Serie B nazionale. Con tutte le incognite del caso, perché come sempre, il Covid, sta condizionando lo svolgimento del campionato. Se tutto andasse per il verso giusto, gli uomini di Coen affronteranno il 16 gennaio il Rieti, il 19 Imola. Considerando i possibili cambiamenti e le nuove riorganizzazioni, allo staff tecnico anconetano non rimane che continuare a far lavorare al meglio la squadra.