Il Basket 2000 MyCicero non si ripete: a Pesaro una sconfitta

Le ragazze di coach Tonucci cadono contro l'Olimpia, pur sfiorando una clamorosa rimonta nell'ultimo quarto. Le parole del dirigente Alessandroni: «Dobbiamo fare meglio»

Basket 2000 2019-2020
Basket 2000 2019-2020
PESARO – Per il Basket 2000 MyCicero arriva il primo kappao in campionato in quel di Pesaro: l’Olimpia si aggiudica la vittoria 51-47. Non certamente una prova esaltante per le ragazze di Giulio Tonucci che tuttavia hanno rischiato di rimontare nel finale di gara. I due punti vanno alle locali, brave a porre in essere un cospicuo vantaggio nei primi tre quarti.
«Le sconfitte non arrivano mai per caso – evidenzia il dirigente Giampaolo Alessandroni -. Quando l’avversaria è più forte va bene (e quest’anno sono tante) però quando l’altra squadra è alla nostra portata bisogna dare più del 100% soprattutto fuori casa. Invece le nostre, che dopo la prima vittoria pensavano di essere arrivate, stavano prendendo una bella scoppola per poi invece rischiare di ribaltare il risultato nel finale di gara: se questa cosa da una parte dà morale, dall’altra fa arrabbiare tantissimo perché potevano fare di più fin dall’inizio».
Poi sul campionado di B e il livello decisamente più alto rispetto alla C dell’anno scorso: «Per noi non cambia nulla – seguita Alessandroni -. Sappiamo che l’obiettivo è la salvezza, magari diretta senza passare dai playout, quindi dobbiamo fare bene con le squadre al nostro livello».
Mentre sabato è in arrivo una super sfida, quasi proibitiva, in casa contro la Progresso Bologna: sarà durissima ma il Basket 2000 avrà l’obbligo di provarci.