Centro Pagina - cronaca e attualità

Sport

Lo show dell’atletica paralimpica italiana sbarca nel capoluogo marchigiano

La grande kermesse organizzata dall'Anthropos Civitanova va in scena al Palaindoor e all'Italico Conti. Tanti i nomi illustri che prenderanno parte all'evento

Atletica Paralimpica
Oggi e domani ad Ancona lo show dell'atletica paralimpica (Foto Fispes)

ANCONA – È tutto pronto per la grande kermesse dell’atletica paralimpica che oggi, venerdì 24 e domani, sabato 25, affollerà il Palaindoor e l’adiacente campo sportivo Italico Conti. Un evento da non perdere per la città di Ancona che ospiterà così il meglio della categoria a livello nazionale ed internazionale.

Circa 230 i partecipanti suddivisi nelle varie discipline che si daranno battaglia per i titoli nazionali dei Campionati Italiani Paralimpici di Atletica Indoor Fisdir e Fispes. All’interno della manifestazione anche i Campionati Invernali di Lanci Fispes che metteranno in palio una tappa della Coppa Italia.

Tra gli atleti più rappresentativi Ndiaga Dieng, Camilla Giorgetti, Federico Belardini, Luca Caporicci, Camilla Giorgetti, Michele Macellari, Fausto Morlacco, Jonatha Riderelli, Adolf Agyemang, Gabriele Brengola, Luigi Casadei, Carlo Corallini, Raffaele Di Maggio, Ndiaga Dieng, Ruud Koutiki, Federico Mei, Florence Repetto, Gaetano Schimmenti, Fabrizio Vallone. Marco Bianchi, Bianca Marini, Anna Maria Mencoboni, Tommaso Pasqualin.

L’edizione è stata organizzata dall’Anthropos di Civitanova Marche con la collaborazione di Fisdir e Fispes. Fondamentale anche il sostegno del Comune di Ancona nel fornire due strutture di questo livello, consone al corretto svolgimento dell’evento.